SERIE A



  Il secondo posto assicura ai giallorossi l'accesso in Coppa Europa.
Un campionato da tripudio che in pratica collocava la Roma al vertice dei valori nazionali, ed ebbe come motivo conduttore il continuo inseguimento della Juventus. Forse l'aggancio sarebbe riuscito se il secondo derby della stagione non avesse prodotto una pagina nera. Si giocava allo stadio, il 24 maggio 1931. Il primo confronto a Testaccio, presente Mussolini, era finito in parità e senza strascichi. Nel ritorno il Duce non c'era e il pur ottimo Gama, definito il principe degli arbitri, prese (sembra) un paio di grosse papere. Per i tifosi giallorossi era il... bieco "nordone" inviato a frenare lo slancio irresistibile della Roma. Lazio a lungo in vantaggio, pareggio del terzino Bodini a pochi minuti dal termine, 2-2. Tutti ingredienti che avevano portato la tensione al massimo. Al fischio finale, laziali e romanisti in campo ingaggiarono furibondi pugilati, alcuni tifosi invasero il terreno, zuffa generale sedata soltanto dall'arrivo di carabinieri e nugoli della milizia. Così le due rivali si eranosfogate dopo quattro anni di rapporti a denti stretti, che la partenza a razzo della Roma aveva ancor più invelenito.
A ben riflettere quel pareggio, pur turbando la rincorsa della Roma nella scia juventina, non era tale da far cadere ogni speranza. Ma già allora la giustizia sportiva menava fendenti; nella circostanza, il punire le squadre della Capitale sembr? occasione ghiotta. Gi? allora i guai scattavano il mercoledì. Il direttorio federale riunito a Milano squalificò Bernardini per tre giornate, De Micheli per quattro, il laziale Ziroli per due. Più multe, ammonizioni e squalifica di... ambedue i campi per una giornata. La Roma dovette giocare a Terni col Torino (ma vinse largamente), la Lazio viaggiò in Toscana a vedersela col modesto Legnano. Insomma, tanti guai, con la stampa che al nord dipingeva i tifosi romani delle due bandiere alla stregua di selvaggi "traditori della patria". Sette giorni dopo all'Arena di Milano la Roma molto ammosciata ne prese 5 (a O) dall'Ambrosiana. Invano nelle cinque partite che mancavano alla fine i giallorossi segnarono 15 gol subendone 4.
Alla pagina nera si deve però contrapporre quella lietissima che ancor oggi si ricorda, del 15 marzo 1931, quando l'eterna Juventus fu rimandata a casa a bocca asciutta dopo aver incassato cinque gol, due segnati dal centromediano Bernardini, un "metodista" che usciva spesso e volentieri dalla trincea. Dunque, un secondo posto memorabile. Si è generalmente d'accordo nell'attribuire il salto di qualità all'ingaggio di Guido Masetti, rivelatosi subito grandissimo portiere, a scorno di Mister Burgess che dopo un superficiale provino lo aveva rispedito al paesello. Fu Bernardini, ex portiere della Lazio ai primi passi, a ottenere da Sacerdoti di passar sopra al responso del tecnico. Guido, anche in relazione alla lunga milizia giallorossa, doveva divenire il giocatore più popolare della società. Giocò fino a 38 anni e la Roma, raro esempio di gratitudine, lo mantenne ai propri servizi in incarichi diversi e con soddisfazione generale. Per la stessa stagione., altro acquisto prezioso fu quello dell'ala destra del Bari, Costantino, un classico del ruolo che aveva giocato in nazionale e che andava spesso a rete, in possesso di uno stile inconfondibile. Della stessa covata fu un terzino-mastino, Bodini della Cremonese, e la mezz'ala oriunda Lombardo che in seguito propiziò la calata in Italia del trio italo-argentino Guaita, Scopelli, Stagnaro.
Dove si rivede che il mondo del calcio non è molto cambiato nelle basi: la grande squadra si fa con una serie di acquisti azzeccati... Anche se allora non si pretendevano per dei ragazzotti di classe incerta alcuni miliardi.

PRECAMPIONATO

Giovanili
Giovanili


RISULTATI:
I
Modena - Roma 1-1 Fasanelli
II
Roma - Alessandria 2-0
Fasanelli, Costantino
III
Triestina - Roma 0-0
IV
Roma - Napoli 3-1
Lombardo, Fasanelli, Volk
V
Juventus - Roma 3-2
Fasanelli, Chini
VI
Roma - Pro Patria 2-0
Volk 2
VII
Bologna - Roma 3-3
Chini, Lombardo, Volk
VIII
Roma - Casale 3-1
Bernardini, Volk 2
IX
Livorno - Roma 1-3
Bernardini, Volk 2
X
Pro Vercelli - Roma 0-3
Chini, Costantino, Eusebio
XI
Roma - Lazio 1-1
Volk
Pardini
                            (Lazio) respinge di testa. Il primo
                            giocatore della Roma a sinistra è
                            Costantino, di spalle è Lombardo
XII
Roma - Ambrosiana Inter 2-1
Chini, Volk
XIII
Torino - Roma 1-4
Costantino, Mongero (A) , Volk, Volk
XIV
Roma - Legnano 3-0 Volk, Fasanelli, Bernardini
XV
Genova - Roma 0-0
XVI
Roma - Milan 1-2
Fasanelli
XVII
Roma - Brescia 3-0
Volk, Bernardini, Lombardo
XVIII
Roma - Modena 4-0
Fasanelli, Fasanelli, Volk, Volk
XIX
Alessandria - Roma 0-2
Panzetti (A), Chini
XX
Roma - Triestina 3-0
Lombardo, Volk, Chini
XXI
Napoli - Roma 3-0

XXII
Roma - Juventus 5-0
Lombardo, Volk, Bernardini, Bernardini, Fasanelli
XXIII
Pro Patria - Roma 0-4
Chini, Fasanelli 2, Volk
XXIV
Roma - Bologna 2-1
Volk, Chini
XXV
Casale - Roma 0-3
Chini, Lombardo, Volk
XXVI
Roma - Livorno 7-1
Fasanelli 4, Volk 2, Eusebio
XXVII
Roma - Pro Vercelli 5-0
Costantino 2, Volk, Chini, Fasanelli
XXVIII
Lazio - Roma 2-2
Volk, Bodini
(tratta da Laziowiki.org)
29  Ambrosiana Inter - Roma 5-0

Il secondo gol di Meazza
                            dell'Ambrosiana

Clicca per il video
30  Legnano - Roma 0-0

31  Roma - Torino 5-1  (a Terni) Costantino 3, Fasanelli, Volk

32  Roma - Genova 5-0  Chini 2, Volk, Bernardini, Bodini



Costantino, Bernardini, Mattei, Fasanelli, Volk, Lombardo, Masetti, Bodini, D'aquino, Chini, Ferraris



vai a vedere le immagini
33  Milan - Roma 0-2 Volk 2
 
34  Brescia - Roma 3-2 Gadaldi (a), Lombardo
L'assemblea annuale, 13 dicembre 1930





Giro di campo della Roma


Italia/Scozia 1931: Ferraris IV, Bernardini e
                Costantino nella squadra azzurra
Italia/Scozia
Ferraris IV, Bernardini e Costantino:
tre romanisti in Nazionale

I GIORNATA

Andata 28/09/1930
Ritorno 08/02/1931
4-0
Alessandria-Brescia 3-7
5-1
Ambrosiana-Casale 0-1
6-1 Bologna-Triestina 1-1
4-1 Juventus-Pro Patria 3-1
0-0 Lazio-Torino 0-2
2-1 Legnano-Genova 0-5
0-0 Livorno-Milan 0-5
1-1 Modena-Roma 0-4
1-0 Napoli-Pro Vercelli 3-6

II GIORNATA

Andata 05/10/1930
Ritorno 15/02/1931
5-0 Bologna-Livorno 2-0
1-2 Brescia-Modena 2-3
1-1 Casale-Legnano 0-1
4-2 Genova-Napoli 1-0
0-3 Milan-Juventus 3-3
3-1 Pro Patria-Lazio 1-1
1-1 Pro Vercelli-Ambrosiana 1-6
2-0 Roma-Alessandria 2-0
2-0 Torino-Triestina 0-1

III GIORNATA

Andata 12/10/1930 Ritorno 01/03/1931
3-0
Alessandria-Milan 1-1
3-3
Ambrosiana-Brescia 0-0
2-0 Juventus-Casale 1-0
2-0 Lazio-Bologna 0-4
2-2 Legnano-Pro Vercelli 0-8
1-2 Livorno-Genova 2-3
2-0 Modena-Torino 1-1
1-0 Napoli-Pro Patria 2-3
0-0 Triestina-Roma 0-3

IV GIORNATA

Andata 19/10/1930 Ritorno 08/03/1931
2-3 Casale-Triestina 2-1
5-1 Genova-Alessandria 1-0
0-2 Legnano-Bologna 1-2
0-1 Livorno-Brescia 1-1
0-1 Milan-Lazio 2-1
3-2 Pro Patria-Modena 1-3
1-3 Pro Vercelli-Juventus 1-5
3-1 Roma-Napoli 0-3
6-0 Torino-Ambrosiana 0-3

V GIORNATA

Andata 26/10/1930
Ritorno 15/03/1931
0-1 Alessandria-Pro Vercelli 2-6
1-1 Ambrosiana-Milan 4-1
3-0 Bologna-Torino 1-1
2-1 Brescia-Legnano 2-2
3-2 Juventus-Roma 0-5
1-0 Lazio-Casale 2-0
4-2 Modena-Genova 3-5
2-0 Napoli-Livorno 2-1
2-1 Pro Patria-Triestina 0-0

VI GIORNATA

Andata 02/11/1930
Ritorno 22/03/1931
2-0 Brescia-Casale 0-0
0-3 Genova-Juventus 1-4
1-0 Legnano-Alessandria 0-5
1-2 Milan-Bologna 2-2
4-1 Napoli-Modena 0-2
3-0 Pro Vercelli-Lazio 2-1
2-0 Roma-Pro Patria 4-0
4-0 Torino-Livorno 1-1
5-0 Triestina-Ambrosiana 0-1

VII GIORNATA

Andata 09/11/1930
Ritorno 05/04/1931
2-3 Alessandria-Juventus 1-4
0-0 Ambrosiana-Modena 5-2
3-3 Bologna-Roma 1-2
1-0 Casale-Genova 0-1
3-2 Lazio-Livorno 0-0
2-0 Pro Patria-Legnano 0-0
0-2 Pro Vercelli-Milan 1-2
1-1 Torino-Brescia 1-2
0-0 Triestina-Napoli 1-5

VIII GIORNATA

Andata 16/11/1930
Ritorno 26/04/1931
2-0 Alessandria-Ambrosiana 0-2
3-1 Genova-Bologna 1-1
1-0 Juventus-Legnano 2-1
3-1 Livorno-Pro Vercelli 1-3
1-0 Milan-Brescia 0-3
2-0 Modena-Triestina 1-1
2-0 Napoli-Lazio 1-0
1-2 Pro Patria-Torino 1-3
3-1 Roma-Casale 3-0

IX GIORNATA

Andata 23/11/1930
Ritorno 03/05/1931
0-1 Ambrosiana-Bologna 1-4
3-1 Brescia-Pro Patria 0-3
2-2 Casale-Pro Vercelli 1-1
1-2 Juventus-Napoli 2-1
5-0 Lazio-Genova 0-2
0-1 Legnano-Torino 0-5
1-3 Livorno-Roma 1-7
3-0 Modena-Milan 1-3
0-1 Triestina-Alessandria 1-4

X GIORNATA

Andata 30/11/1930
Ritorno 10/05/1931
2-0 Bologna-Modena 2-0
4-0 Casale-Pro Patria 0-1
3-1 Lazio-Alessandria 3-1
0-2 Livorno-Ambrosiana 1-1
2-0 Milan-Legnano 2-1
3-1 Napoli-Brescia 1-0
0-3 Pro Vercelli-Roma 0-5
0-2 Torino-Genova 2-3
0-0 Triestina-Juventus 0-4

XI GIORNATA

Andata 07/12/1930
Ritorno 24/05/1931
2-0 Alessandria-Casale 0-0
2-1 Ambrosiana-Napoli 2-0
1-0 Brescia-Triestina 4-0
2-1 Genova-Milan 2-1
2-0 Juventus-Bologna 0-4
4-1 Modena-Legnano 2-6
0-0 Pro Patria-Livorno 0-1
1-0 Pro Vercelli-Torino 0-1
1-1 Roma-Lazio 2-2

XII GIORNATA

Andata 14/12/1930
Ritorno 31/05/1931
4-1 Bologna-Pro Patria 2-1
1-2 Brescia-Genova 2-1
2-0 Juventus-Torino 1-1
0-2 Legnano-Lazio 0-4
5-0 Livorno-Casale 2-3
2-0 Milan-Triestina 1-3
1-3 Modena-Pro Vercelli 0-3
3-2 Napoli-Alessandria 3-4
2-1 Roma-Ambrosiana 0-5

XIII GIORNATA

Andata 21/12/1930
Ritorno 04/06/1931
2-2 Alessandria-Livorno 0-1
2-0 Ambrosiana-Genova 0-1
2-0 Brescia-Lazio 1-2
1-2 Modena-Juventus 1-4
2-0 Napoli-Bologna 0-2
2-1 Pro Patria-Milan 1-1
2-2 Pro Vercelli-Triestina 1-3
3-0 Roma-Legnano 0-0
1-0 Torino-Casale 1-3

XIV GIORNATA

Andata 04/01/1931
Ritorno 07/06/1931
4-1 Alessandria-Pro Patria 1-0
7-1 Bologna-Brescia 0-2
3-1 Casale-Modena 1-5
1-0 Genova-Pro Vercelli 1-0
2-1 Lazio-Juventus 1-3
2-2 Legnano-Ambrosiana 0-3
2-3 Milan-Napoli 1-0
1-4 Torino-Roma 1-5
1-0 Triestina-Livorno 2-3

XV GIORNATA

Andata 11/01/1931
Ritorno 14/01/1931
0-0 Bologna-Alessandria 6-1
0-2 Casale-Napoli 0-1
0-0 Genova-Roma 0-5
3-0 Juventus-Brescia 1-1
1-0 Lazio-Ambrosiana 2-3
0-2 Livorno-Modena 1-4
1-1 Milan-Torino 1-3
2-1 Pro Vercelli-Pro Patria 2-2
1-0 Triestina-Legnano 1-1

XVI GIORNATA

Andata 18/01/1931
Ritorno 21/06/1931
2-3 Ambrosiana-Juventus 0-1
2-2 Brescia-Pro Vercelli 0-2
1-2 Casale-Bologna 1-6
3-0 Legnano-Livorno 1-2
3-2 Modena-Alessandria 1-1
2-3 Pro Patria-Genova 0-1
1-2 Roma-Milan 2-0
3-1 Torino-Napoli 2-0
2-1 Triestina-Lazio 0-1

XVII GIORNATA

Andata 01/02/1931
Ritorno 28/06/1931
1-1 Alessandria-Torino 1-4
3-0 Bologna-Pro Vercelli 0-2
1-0 Genova-Triestina 1-1
4-1 Juventus-Livorno 1-1
4-0 Milan-Casale 2-3
3-0 Modena-Lazio 0-2
2-1 Napoli-Legnano 0-2
1-1 Pro Patria-Ambrosiana 1-2
3-0 Roma-Brescia 2-3



CLASSIFICA:
JUVENTUS
55
34
25
5
4
79
37
Roma
51
34
22
7
5
87
31
Bologna
48
34
21
6
7
81
33
Genova
47
34
22
3
9
58
47
Ambrosiana Inter
38
34
15
8
11
60
45
Napoli
37
34
18
1
15
54
49
Torino
36
34
14
8
12
52
43
Lazie
35
34
14
8
12
52
43
Brescia
34
34
13
8
13
51
55
Pro Vercelli
33
34
13
7
14
60
60
Modena
33
34
14
5
15
61
66
Milan
31
34
12
7
15
48
53
Alessandria
26
34
10
6
18
52
67
Triestina
25
34
8
9
17
32
55
Pro Patria
23
34
8
7
19
37
61
Casale
21
34
8
5
21
31
64
Livorno
20
34
6
8
20
34
71
Legnano
19
34
6
7
21
30
71


Burgess e Cerretti

ROSA E MARCATORI DELLA ROMA:
Portieri
Guido Masetti
Leonida Pallotta

Difensori
Renato Bodini
Giorgio Carpi
Giovanni Degni
Mario De Micheli
Attilio Mattei

Centrocampisti
Fulvio Bernardini
Mario Bossi
Raffaele D'Aquino
Cesare Augusto Fasanelli
Pietro Ferrari
Attilio Ferraris IV
Nicola Italo Lombardo

Attaccanti
Arturo Chini Ludueña
Raffaele Costantino
Fernando Eusebio
Rodolfo Volk

Marcatori
29 - Volk
17 - Fasanelli
12 - Chini
8 - Costantino
7 - Lombardo, Bernardini
3 -
Autogol
2 - Eusebio, Bodini
*




Raffaele Costantino


AMICHEVOLI ED ALTRE COMPETIZIONI
Sassari, 19 ottobre 1930
Torres-Roma B 0-2
TORRES: Balata, Lecis, Rozzo, Serradimigni, Rosagutti, Corso, Pinna, Piras, Marongiu, Cipriani, Fonsa.
ROMA B: Pallotta, Barman, Allemandi, Massa, Welby, Benigni, Ricci, Neri, Preti, Bossi, Eusebio.
Arbitro: Fois di Roma.
Reti: 24’ Ricci, 55’ Preti.
Grazie ad Andrea di Sassari
Roma, 28 ottobre 1930
Roma/Slavia Sofia 5-0
25' Volk, 39' Ferrari, 53' e 68' Volk, 75' Ferrari





Formazione mista Roma e Napoli contro il Budapest B
26 dicembre 1930
Formazione mista Roma-Lazio/Sabaria

1 gennaio 1931
Roma/Admira 2-3 Volk, Chini (R)




14 gennaio 1931
Roma/Spoleto ?-?


21 gennaio 1931
ore 14.30

Roma/Civitavecchiese 8-0
11 febbraio 1931
Roma/Cremonese 7-1

22 febbraio 1931
Amichevole per beneficenza
Lazio/Roma 1-4
LAZIO: Bonadeo, Canestri, Bottacini, Marcacci, Furlani, Caimmi, Ziroli, Spivach, Pastore, Malatesta, Okely (III) 
ROMA: Masetti, Mattei, Castellucci, Carpi, Bossi, D'Aquino, Eusebi, Fasanelli, Volk, Lombardo, Chini 
Arbitro: sig. Scarpi di Dolo 
Marcatori: 41' Chini (rig.), 60' Volk, 80' Volk, 82' Pastore, 85' Eusebi 
Note: al 69' Ziroli ha fallito un calcio di rigore 



 
23 aprile 1931
Alessandria/Roma 1-3 Lombardo 2, Volk
17 maggio 1931
Anconitana/Roma 0-1 Eusebi

Torna alla stagione 1929/30
Vai alla stagione 1931/32

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me
Libro degli ospiti
Guestbook