I CANTI
Il cantato nasce in Inghilterra, e così ecco una selezione
dei canti inglesi con relativa traduzione
Terraces culture


Coro in inglese
Traduzione
Audio

FC Chelsea / West Ham United
1984/85
Il tifo dei Chelsea
parte 1 (21,24 mb)
parte 2 (20,96 mb)
 
 
We’re so good it’s unbelievable
We’re so good it’s unbelievable
Siamo così forti, è incredibile
Siamo così forti, è incredibile
 
Walk on, walk on
with hope in your heart
and you'll never walk
alone
you'll never walk
alone
Vai avanti, vai avanti
con la speranza nel cuore
e non camminerai mai
da solo
tu non camminerai mai
da solo

Celtic FC


Liverpool FC
You're not singing,
you're not singing,
you're not singing anymore,
you're not singing anymore
Non stai cantando,
Non stai cantando,
Non stai cantando più,
Non stai cantando più

Ascolta la canzone
We shall not, we shall not be moved
We shall not, we shall not be moved
Just like a team that’s gonna win the F.A. Cup,
We shall not be moved
Non potremo, non potremo essere fatti fuori,
Non potremo, non potremo essere fatti fuori
Proprio come una squadra che sta per vincere la F.A. Cup
non saremo fatti fuori
 
And it’s Tottenham Hotspur,
Tottenham Hotspur FC,
They’re by far the greatest team,
The world has never seen.
(Tottenham Hotspur FC)
Ed è il Tottenham Hotspur FC,
Tottenham Hotspur FC,
Sono più o meno la più grande squadra
che il mondo abbia mai visto
 
Wem-ber-ley, Wem-ber-ley,
We’re the famous Arsenal,
And we’re going to Wem-ber-ley.
(Arsenal FC)
Wembley, Wembley
Noi siamo il famoso Arsenal
e stiamo andando a Wembley
 
Que serà, serà, whatever will be, will be
We’re going to Wem-ber-ley,
Que serà serà.
Que serà serà, quel che sarà sarà,
stiamo andando a Wembley
che sarà sarà
 
You fill up my senses,
Like a gallon of Magnet,
Like a packet of Woodbines,
Like a good pinch of snuff.
Like a night out in Sheffield,
Like a greasy chip buttie,
Oh Sheffield United
Come thrill me again.
(Sheffield United)
Tu mi riempi i sensi,
come un gallone di Magnet,
come un pacchetto di Woodbines,
come un buon pizzico di tabacco.
Come una serata fuori a Sheffield,
come un'untuosa patata burrata,
oh Sheffield United
dai fammi provare i brividi ancora
 
We are the lads from The Tilton,
we’ll support you till the end of the day,
we’re so happy following The Blues,
we love you, what more can we say?
(Birmingham City, anni ‘70, cantata nel Tilton Stand a St. Andrew)
Noi siamo i ragazzi della Tilton,
ti sosterremo fino alla fine,
siamo così contenti di seguire i blu,
ti amiamo, cosa potremmo dire di più?
 
Come along the Rangers
buckle up you belts.
You’ll maybe beat the Hearts,
but you’ll never beat the Celts
(Celtic Glasgow)
Suvvia Rangers
allacciatevi le cinture
forse potrete battere gli Hearts
ma non batterete mai i Celts
 
Blackpool, Blackpool,
Blackpool by the sea.
Blackpool, Blackpool,
Blackpool, Blackpool,
Blackpool in riva al mare.
Blackpool, Blackpool.
 
A place of history
We’ll follow you forever,
no matter where you go.
And when you score
you’ll hear us roar... Blackpool!
(Blackpool)
Un luogo storico,
ti seguiremo per sempre,
non importa dove tu vada.
E quando segni
ci sentirai ruggire... Blackpool!
 
You are my Everton
my only Everton
you make me happy
when skies are grey...
(Everton, metà anni ‘80)
Tu sei il mio Everton
il mio solo Everton
mi fai felice
quando i cieli sono grigi...
 
Good old Arsenal
We’re proud to sing that name,
while we sing this song
we’ll win the game.
(Sul motivo di “Rule Britannia”, cantato dai tifosi dell’Arsenal sin dal 1971)
Caro vecchio Arsenal
siamo orgogliosi di cantare questo nome
mentre cantiamo questa canzone
vinceremo la partita
 
Blue is the colour,
football is the game,
we’re all together
and winning is our aim...
(Chelsea FC, dal 1972)
Blu è il colore
il calcio è il gioco
stiamo tutti insieme
e vincere è il nostro scopo
 
H-E-A-R-T-S
if you cannot spell it, then here’s what it says:
Hearts, Hearts, glorious Hearts,
it’s down at Tynecastle they bide,
the talk of the toon are the boys in moroon,
and Auld Reekie supports them with pride.
(Hearts of Midlothian)
H-E-A-R-T-S
Se non sai scandirlo, allora questo è quello che vuol dire:
Hearts, Hearts, glorioso Hearts,
è giù a Tynecastle che dimorano,
il parlare del cartone sono i ragazzi in marrone rossastro
e Auld Reekie li sostiene con orgoglio
 
In the town where I was born,
there is a team we go to see,
first we have ten pints of ale
then we go and see the Vale...
we all piss in a red & white pot
in a red & white pot, in a red & white pot
we all piss in a red & white pot
in a red & white pot, in a red & white pot
(Sulla musica di Yellow Submarine dei Beatles, cantata negli anni ‘60 dai fans del Port Vale ai rivali dello Stoke City)
Nella città in cui sono nato,
c'è una squadra che andiamo a vedere,
prima ci scoliamo dieci pinte di birra
poi andiamo a vedere il Vale..
Tutti noi pisciamo in una teiera rossa e bianca, in una teiera rossa e bianca, in una teiera rossa e bianca;
Tutti noi pisciamo in una teiera rossa e bianca, in una teiera rossa e bianca, in una teiera rossa e bianca
 
We hate Nottingham Forest
we hate Liverpool too,
we hate Man United,
But Chelsea we love you
(sul motivo di “Land of hope and glory”, viene di solito introdotta con un “all together now”, vale a dire "tutti insieme ora")
Noi odiamo il Nottingham Forest,
noi odiamo anche il Liverpool,
noi odiamo il Man United,
ma Chelsea, noi ti amiamo
 
Birmingham, are you listening
to the song that we’re singing?
We’re walking along, singing a song
Shitting on the City as we go
(Cantato dai fans dell’Aston Villa a quelli del Birmingham City)
Birmingham, stai ascoltando
la canzone che stiamo cantando?
Noi stiamo marciando avanti, cantando una canzone, 
cacando sul City mentre procediamo
 
Shit on the Villa
shit on the Villa tonight!
(cantato dai fans del Birmingham City a quelli dell’Aston Villa)
Merda sul Villa
merda sul Villa stanotte!
 
You’re supposed to be at home!
(cantato dai tifosi in trasferta ad una tifoseria di casa “tiepida”)
Si suppone che giochiate in casa!  
Can we play every week?
(sulle note di “Bread of heaven”, cantato dai tifosi del Bolton dopo aver vinto 4-1 fuori casa con il Middlesbrough)
Possiamo giocare ogni settimana?  
Why are your pies so shit?
(I fans del Burnley commentano il cibo di Swansea nel 1983)
Perchè le vostre torte fanno così schifo?  
We’re one of those teams that you see now and then,
we often score six, but we seldom score ten,
we beat them at home and we beat them away,
we kill any bastard that gets in our way.
We are the pride of all Europe, the cock of the North
we hate the Scousers, the Cockneys, of course
 (and Leeds!)
We are United without any doubt,
we are the Manchester boys
La-la-la-la-la-la
(Un classico del Manchester Utd., sul motivo di “One of those songs”)
Noi siamo una di quelle squadre che vedrete ora e sempre,
spesso ne facciamo sei, ma di rado dieci,
li sfondiamo in casa e li sfondiamo fuori
uccidiamo qualsiasi bastardo che si pone sulla nostra strada.
Noi siamo l'orgoglio di tutta Europa, il cazzo del Nord,
odamo gli Scousers, ed i Cockneys naturalmente (e il Leeds!)
Noi siamo lo United senza alcun dubbio,
noi siamo i ragazzi di Manchester
la-la-la-la-la

clicca per ascoltarlo
Underneath the floodlights,
down in Dusseldorf
all the Kopites singing
bevvied up of course.
We’ve been to Lisbon, and to Rome,
and our team never walks alone,
we’re going back to Wembley,
to bring the cup back home
(Liverpool /FC Bruges 1-0, finale Coppa Campioni 1978)
Sotto il diluvio,
giù a Dusseldorf
tutti i ragazzi dela Kop cantano
naturalmente in compagnia.
Siamo stati a Lisbona, e a Roma,
e la nostra squadra non camminerà mai sola, 
torneremo a Wembley,
per portare la coppa a casa
 
Give us an assembly
and we’ll give you back your Wembley
(Gli scozzesi in Inghilterra / SCOZIA 1-2 , giugno 1977)
Dateci un Parlamento
e vi daremo indietro il vostro Wembley
 
In your Liverpool slums,
In your Liverpool slums,
you look in the dustbin for something to eat
you find a dead cat and you think it’s a treat
in your Liverpool slums.
(i club di Londra sono soliti cantare questa canzone ai club del Nord, più “agricoli”)
Nelle vostre topaie di Liverpool,
Nelle vostre topaie di Liverpool,
cercate nella spazzatura qualcosa da mangiare
trovate un gatto morto e pensate che sia una festa
nelle vostre topaie di Liverpool
 
Do not be mistaken
do not be misled,
we are not Scousers,
we’re from Birkenhead.
You can keep your cathedral,
and Pier Head,
we are not Scousers,
we’re from Birkenhead.
(cantato dai tifosi del Birkenhead per sottolineare la differenza con i vicini di Liverpool)

when i was just a little boy,
i asked my mother what shud i be,
shud i be tranmere,
shud i be scouse,
here's what she said to me;
"go wash ya mouth wid soap 
go get father's gun
an go shoot the scouser scum
ka sara, sara"

dont be mistaken
dont be mislead
we are not scousers 
we are from BIRKENHEAD
birkenhead la la la
birkenhead la la la

Non cadete in errore
non vi sbagliate,
non siamo Scousers,
siamo di Birkenhead.
Potete tenervi la vostra cattedrale
e Pier Head,
non siamo Scousers
noi siamo di Birkenhead
 
We will follow the Chelsea
over land and sea.... and Leicester!
We will follow the Chelsea
onto victory.
(Sulla musica di “Land of hope & glory”: perché Leicester non appartenga né alla terra né al mare è un mistero dei cori da stadio)
Seguiremo il Chelsea
per terra e per mare... e a Leicester!
Seguiremo il Chelsea
fino alla vittoria
 
We’re on our way to Roma
on the 25th of May
All the Koppities will be singing,
Vatican bells they will be ringing
Liverpool FC will be singing
When we win the European Cup.
(Liverpool / Borussia M. a Roma, maggio 1977)
Siamo sulla strada per Roma
il 25 maggio
tutti i ragazzi della Kop canteranno
le campane del Vaticano suoneranno
Il Liverpool FC canterà
quando vinceremo la Coppa dei Campioni
 
No-one likes us, no-one likes us,
no-one likes us, we don’t care.
We are Millwall, super Millwall
We are Millwall, from the Den
(Un classico del Millwall. Sulla musica di “Sailing” di Rod Stewart”)
Nessuno ci ama, nessuno ci ama,
Nessuno ci ama, non ci importa.
Noi siamo il Millwall, super Millwall,
siamo il Millwall, dal Den
 
You can stick your fuckin England up your arse! 
You can stick your fuckin England up your arse!
You can stick your fuckin England, 
Stick your fuckin England,
Stick your fuckin England up your arse
(Sulla musica di "She'll be coming around the mountain", è cantata dai tifosi del Manchester United, da sempre anti-inglesi, visto che si definiscono Repubblica di Mancunia)
Potete ficcarvi nel culo la vostra fottuta Inghilterra!
Potete ficcarvi nel culo la vostra fottuta Inghilterra!
Ficcatevi la vostra fottuta Inghilterra,
Ficcatevi la vostra fottuta Inghilterra nel culo.
We all agree - 
United are better than England...
We all agree -
[opposition's name] are better than England...
We all agree -
city are better than England...
(Idem come sopra, cantata dai tifosi del Manchester United)
Siamo tutti d'accordo
Gli United sono meglio dell'Inghilterra...
Siamo tutti d'accordo
[nome della squadra che gioca contro la nazionale] è meglio dell'Inghilterra
Siamo tutti d'accordo
la città è meglio dell'Inghilterra.
Let's all laugh at England - 
Let's all laugh at England - 
Ha, ha, ha,ha! 
Ha, ha, ha,ha!
(sulla musica di Let's all do the Conga, anche questa cantata dai tifosi del Man U)
Deridiamo tutti l'Inghilterra, 
Deridiamo tutti l'Inghilterra,
ha, ha, ha ha!
ha, ha, ha ha!
We hate Eng-er-land!
We are Manchester!
(Idem, come sopra)
Noi odiamo l'Inghilterra!
Noi siamo Manchester!
Lets hang on to what we've got,
don't let go girl you've got alot,
got alot of love between us, hang on, hang on, hang on, to what we've got
do do do do do do do do
(cantata dai temibili fans del Wigan, sulla musica di Frankie Vallie and the Four seasons 'Lets hang on')
Aggrappiamoci a quel che abbiamo,
non andare via ragazza, hai avuto abbastanza,
hai avuto abbastanza amore tra noi, aggrappiamoci, aggrappiamoci a quel che abbiamo
do do do do do do do do do
We come from Wigan and we live in mud huts
oh ah oh oh ah who to be a Wiganer
(Wigan)
Veniamo da Wigan, e viviamo in capanne di fango;
oh ah oh oh ah, chi (vuole) essere un abitante di Wigan
Your are my sunshine, My only sunshine 
you make me happy when skys are grey,
you never notice how much i love you,
so please don't take my sunshine away
All together now
(Wigan)
Sei il mio raggio di sole, il mio solo raggio di sole, mi fai felice quando i cieli sono grigi,
non potrai mai sapere quanto ti amo
e così pre piacere non portatemi via il mio raggio di sole...
Tutti insieme ora
We're such a poor club, give us some sympathy 
Money, it doesn't come, but it goes 
Couple of highs, lot of lows...
Anyway the team goes, does it really matter,
Flynnie?
(Gli sconsolati tifosi del Wrexham F.C., terza divisione inglese)
Siamo un club così sfigato, dimostrateci un po' di simpatia;
Denaro, non arriva, ma se ne va;
Un paio di alti, molti bassi...
Comunque la squadra va, 
che importa il resto, Flynnie?

CANZONI VIOLENTE:
You’re gonna get your fucking head kicked in
State per avere la vostra testa di cazzo presa a calci
You’re going home in a London ambulance
State per andare a casa in un'ambulanza di Londra
You’re going home in a black & white ambulance
State per andare a casa in un'ambulanza bianca e nera
Hoolie, hoolie, hooligan!
Hoolie, hooligan!
 
Those were the days, my friend,
we took the Stretford End,
we took the Shed, the Northbank Highbury,
we took the Geordies too,
we fight for Liverpool,
we are the Kop, from Liverpool FC
(anni ‘70, Liverpool FC, sulla musica di “Those were the days", di Mark Hopkin)
Quelli erano i giorni, amici miei,
in cui prendemmo lo Streford End,
in cui prendemmo lo Shed, 
il North Bank di Highbury,
prendemmo anche i Geordies,
noi combattiamo per Liverpool,
noi siamo la Kop, del Liverpool FC
We are the Shed, my friend
we took the Stretford End,
we’ll sing and dance and do it all again
we live the life we choose
we fight and never lose,
we are The Shed, oh yes, we are The Shed
(Chelsea FC, stessa musica di cui sopra)

Noi siamo lo Shed, amici miei
abbiamo conquistato lo Stretford End,
canteremo e balleremo e lo rifaremo di nuovo;
viviamo la vita che abbiamo deciso di vivere
combattiamo e non perdiamo mai
noi siamo lo Shed, oh sì, noi siamo lo Shed
We’ll fight with no surrender
we’ll fight for the boys in red,
we’ll fight, we’ll fight for Liverpool,
the team that Shankly bred
Combatteremo senza mai arrenderci
combatteremo per i ragazzi in rosso,
combatteremo, combatteremo per Liverpool,
la squadra che Shankly ha generato
Victorious,
and glorious,
we’ll take the Gladwys Street,
between the four of us
(Liverpool FC: sono sufficienti 4 del Liverpool a “prendere” la curva dell’Everton)
Vittoriosi,
e gloriosi,
prenderemo la Gladways Street
in quattro di noi
Tip toe through the Spion Kop
with your pumps on,
sucking a lollipop
tip toe trough the Spion Kop with me
(replica dei fans dell’Everton a quelli del Liverpool)
Tip toe nella Spion Kop (la curva del Liverpool, n.d.r.)
con i tuoi pumps (pompe? n.d.r.) indossati,
succhiando un lecca lecca
Fai tip toe nella Spion Kop con me
Tip toe through the Kippax
with a flick knife
and a sawn-off shotgun,
Tip toe through the Kippax with me
(dal Manchester Utd al Manchester City)
Tip toe nella Kippax
con un coltello a serramanico
e un fucile da caccia estratto
Fai tip toe nella Kippax con me
We’ve got the whole West Stand in our hands
We’ve got the whole West Stand in our hands
We’ve got the whole stand in our hands
(I fans del Tottenham nel 1970/71 dopo aver travolto la polizia entrano nel West Stand del Coventry City)
Abbiamo l'intera West Stand nelle nostre mani
Abbiamo l'intera West Stand nelle nostre mani
Abbiamo la gradinata nelle nostre mani
He’s only a poor little Gunner
his face is all tattered and torn
he made me feel sick
so I hit him with a brick
and now he don’t sing anymore
(Gentile motivo cantato dai fans del Tottenham a quelli dell’Arsenal)
E' solo un povero piccolo Gunner
la sua faccia è tutta a brandelli e sfondata,
mi fa venire il voltastomaco
così lo colpisco con un mattone
e ora non canta più
We had joy
we had fun
we had Tottenham on the run
but the joy didn’t last’cause the bastards ran too fast
(cantato contro i fans del Tottenham in tutta l’Inghilterra)
Siamo stati felici
Ci siamo divertiti
abbiamo inseguito i Tottenham
ma la gioia non è durata perché i bastardi correvano troppo
My old man said be an Arsenal fan,
I said “fuck off, bollocks, you’re a c**t!”
We took the Northbank in half a minute,
we took the Shed with the Chelsea in it
The Hammers we hammered,
with chisels and spanners
We taught the Arsenal bastards how to run,
you can never trust a Gunner,
‘cause the Gunners are runners,
when they fight with T.H.F.C.
(Tottenham H.F.C.)
Mio padre mi disse di essere un tifoso dell'Arsenal
Io dissi "affanculo, coglioni, siete dei cazzoni!"
Abbiamo preso il North Bank (la curva dell'Arsenal n.d.r.) in mezzo minuto,
abbiamo preso lo Shed con i Chelsea dentro,
gli Hammers (West Ham, n.d.r.) sono stati presi a martellate
con scalpelli e chiavi inglesi
Abbiamo fatto riflettere i bastardi dell'Arsenal su come scappare,
non puoi contare mai su un Gunner (i tifosi dell'Arsenal, n.d.r.),
perché i Gunner sono "runners" (codardi che scappano, n.d.r.)
quando combattono con T.H.F.C.
I was walking down Shoreham Street singing a song
along came a pig fan and asked what’s wrong.
I kicked him in the balls and I kicked him in the head
Now that Wednesday fan is dead
(contro i fans dello Sheffield Wednesday.
Musica: “The Tennessee Wig Walk”)
Stavo scendendo giù per Shoreham Street cantando una canzone, quando è arrivato un maiale di tifoso chiedendo se c'era qualche problema,
gli ho dato un calcio nelle palle e l'ho preso a calci in testa
ora quel tifoso del Wednesday è morto
We hate Bill Shankly and we hate the Kop,
we’ll fight Man United until we drop,
we don’t give a wiggle and we don’t give a wank,
we are the Highbury... Nortbank!
(Canzone dell’Arsenal sulla stessa musica di cui sopra)
Noi odiamo Bill Shankly ed odiamo la Kop,
combatteremo il Manchester United fino alla morte,
non ci importa un (wiggle) e non ci importa una sega,
noi siamo l'Highbury... Northbank!

CANTI STRANI
We’re not really, we’re not really here
We’re not really, we’re not really here
just like a fan of the invisible man
we’re not really here
(I disperati fans del Manchester City sulle note di “We shall not be moved”)
Noi non siamo realmente, noi non siamo realmente qui
noi non siamo realmente, noi non siamo veramente qui
proprio come un fan dell'uomo invisibile
noi non siamo qui
My garden shed
is bigger than this
My garden shed
is bigger than this
it’s got a door
and a window
My garden shed
is bigger than this
(I fans del Manchester City sulle note di “When the Saints go marching in” durante la loro permamenza in 3rd division)
Il mio giardino di casa
è più grande di questo,
Il mio giardino di casa
è più grande di questo
ha una porta
e una finestra
Il mio giardino di casa
è più grande di questo
Olanda: I ragazzi dei cori (1994/95)


La divisa

I ranghi

Le manifestazioni coreografiche

Le fotografie

La violenza

I canti

I video

Gli anni 70'-'80 in Italia e non solo

Curiosità

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmarès
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends & enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla tribù
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me
Libro degli ospiti
Guestbook