SERIE A

Amadei

PRECAMPIONATO
Guido Ara

1939-'40: SI COMPLETA LO « SQUADRONE »
Guerra o non guerra, inizio regolare: 17 settembre 1939, ultima giornata 2 giugno 1940,
Campione d'Italia l'Ambrosiana -Inter p, 44. Seguono Bologna, Juventus e Lazio, La Roma è al settimo posto con 29 punti. Squadra titolare: Masetti, Brunella, Acerbi, Donati, Spidale, Bonomi, Campilongo, Pantò, Provvidente, Coscia, Alghisi. Riserve: Gadaldi, Jacobini, Amadei. Allenatore: Guido Ara; dal 19 maggio '40 Alfred Schaffer, Tutto a Testaccio.
Partite vinte 11, pareggiate 7, perdute 12. Gol segnati 28, incassati 31. Capocannoniere: Pantò con 10 gol.

Basta un'occhiata per accorgersi che fra titolari e riserve sono già otto i giocatori che due anni dopo vinceranno lo scudetto. Con Andreoli, Morese e Krieziu i quadri per la « grande conquista » saranno al completo. E tuttavia ci si dovette accontentare del settimo posto. Gli errori che avevano costellato ogni campagna acquisti fin dalla prima annata, furono presenti e puntuali. Alla fine del precedente torneo si pensava di essere a postissimo. Il solito Lombardo a Baires aveva fatto, o credeva di aver fatto un altro colpaccio ingaggiando il celebre centromediano Minella del « River » e due attaccanti ben quotati del « Boca ». Il terzetto pretendeva i soldi dell'ingaggio prima ancora di salire sul piroscafo, e il presidente Betti, anche in relazione alle vigenti leggi valutarie, assicurava il pagamento solo, per così dire, sulla banchina del porto di Genova. Durante il tira e molla i tifosi argentini si fecero sentire e l'affare sfumò, se affare era. Poco dopo comunque un'altra nave sbarcò a Napoli una pattuglia di turisti-calciatori in cerca di ingaggio.
Corsero trattative frenetiche con più squadre che tentavano di sgambettarsi. Le referenze per alcuni erano ottime, per altri meno, ma comunque interessanti. Si fu un po' superficiali in fatto di visite mediche. Per non farla lunga, avvenne che la Lazio prese 1 'amico Flamini, grandissimo tecnico (oggi si direbbe « regista ») che non ci abbandonò più, Barrera e Pisa; tutto compreso niente male. La Roma assunse il centromediano Spitale, perse così Bernardini e 1 'interno-centravanti Provvidente che fece fuori Michelini passato al Torino. I due ballarono una sola stagione, tecnica molta, gambe e ginocchia molli. Il più indovinato fu l'acquisto di Pantò, che tutti ricordiamo e che ritroviamo due anni dopo, autore di 12 reti sulla strada dello scudetto. Quanto a Campilongo, leggerino, era ricco di buona volontà. Fu presto evidente che per tre quarti l'affare non quagliava. Nella stagione successiva soltanto Pantò riapparirà in formazione. Con questo, a tanti anni di distanza, non si vuole criticare nessuno: ancor oggi è più facile sbagliare un acquisto che azzeccarlo. Per fortuna era tornato Amadei in gambissima e si era composto col torinista Brunella e il fanfullino Acerbi un robusto baluardo a protezione dell 'inamovibile Masetti. Inoltre la campagna di Albania, tanto inutile e costosa, ci aveva... assicurato l'aletta ventiduenne Naim Krieziu, idolo locale nel Tirana. Ci siamo distratti con vicende che potremo considerare ammonitrici. Torniamo brevemente al campionato, come sempre altalenante. Alla vittoria nel derby di andata si contrappone la sconfitta nel ritorno; al successo in casa, la quasi immancabile sconfitta in troppe trasferte. Dove si vede che la storia si ripete a distanza di decenni.
Una mossa fu indovinata: l'acquisto di Alfredo Schaffer , strappato, a quanto si sussurrò, con diplomatica perizia al Rapid di Bucarest da un alto funzionario dell 'ambasciata che voleva bene alla Roma. Infine per i lettori più giovani ricorderemo che otto giorni dopo la fine del campionato l'Italia entrava in guerra.

1  Roma - Bologna 2-0 Pantò (r), Campilongo












2  Juventus - Roma 1-1 Coscia









3  Roma - Venezia 0-2














4 Napoli - Roma 0-1 Subinaghi
 











5  Roma - Liguria 2-2 Amadei, Pantò

Amadei in azione
                          durante Roma/Liguria 2-2 a Campo Testaccio


 





6  Ambrosiana Inter - Roma 3-0











7  Bari - Roma 0-0
 









8  Roma - Triestina 1-0 Pantò








9  Modena - Roma 1-0
 









10  Roma - Torino 0-0












11  Fiorentina - Roma 1-0








12  Roma - Genova 2-0 Alghisi, Amadei










13  Milano - Roma 3-0










14  Roma - Lazio 1-0 Campilongo











Roma: Masetti, Acerbi, Gadaldi, De Grassi, Spitale, Bonomi, Campilongo, Pantó, Alghisi, Coscia, Fusco 
Lazio: Blason, Faotto, Monza (II), Milano, Ramella, Baldo, Busani, Pisa (I), Piola, Flamini, Vettraino 
Marcatori: 5' pt Campilongo 


15  Novara - Roma 1-0
 









16  Bologna - Roma 1-0
 











17  Roma - Juventus 3-1 Coscia, Pantò, Provvidente












18  Venezia - Roma 2-2 Alghisi, Pantò (r) 
 









19  Roma - Napoli 1-0 Pantò
 









20  Liguria - Roma 1-0
 









21  Roma - Ambrosiana Inter 1-2 Alghisi










22  Roma - Bari 4-2 Pantò, Provvidente, Alghisi, Coscia
 









23  Triestina - Roma 1-0








24  Roma - Modena 1-0 Alghisi
 











25  Torino - Roma 4-0









26  Roma - Fiorentina 0-0
 









27  Genova - Roma 0-0
 









28  Roma - Milano 3-1 Pantò 2, Provvidente
 







29  Lazio - Roma 1-0








Lazio: Giovannini, Ferrarese, Monza (II), Milano, Ramella, Ferri, Vettraino, Dagianti, Barrera, Flamini, D'Orazi 
Roma: Masetti, Acerbi, Gadaldi, Serantoni, Donati, Bonomi, Amadei, Pantó, Provvidente, Coscia, Alghisi 
Marcatori: 12' pt Flamini 


30  Roma - Novara 3-1 Pantò (r), Coscia, Provvidente










COPPA ITALIA
24 dicembre 1939
Sedicesimi
Roma/Pontedera 6-1
Amadei, Amadei, Amadei, Pantò, Pantò, Pantò
.








7 aprile 1940
Ottavi
Juventus/Roma 3-1
Donati







AMICHEVOLI:

26 novembre 1939
Roma/Pescara 2-0
 




1 febbraio 1940
Ala Littoria/Roma ?-?




15 marzo 1940
Ala Littoria/Roma 1-3




19 marzo 1940
Vicenza/Roma 2-3 Provvidente 2, Campilongo




23 maggio  1940
Roma/Brescia 4-1







6 giugno 1940
Roma/Avia 7-0




9 giugno 1940 (il giorno dell'entrata in guerra dell'Italia)

Lazio/Roma 3-3
LAZIO: Blason, Fazio (Ferrarese), Monza (Ferri), Gualtieri, Ramella, Ferri (Fazio), Busani, Pancrazio (Dagianti), Lombardini (Vettraino), Flamini (Pisa II), Vettraino (Lombardini) 
ROMA: Ceresa (Ippoliti), Brunella, Acerbi, Serantoni, Donati (Alzani), Bonomi, Kriezu, Pantò (Di Pasquale), Timon, Coscia (Jacobini II), Amadei 
Arbitro: sig. Fois di Roma 
Marcatori: pt 5' Coscia, 45' Busani, st 3' Pantò, 10' Busani, 20' Vettraino, 32' Timon 
Note: spettatori 2.000. Tempo bello, terreno buono. Nel st sono stati falliti due calci di rigore. Hanno sbagliato Timon per la Roma e Vettraino per la Lazio. 
(tratto da Laziowiki.org)
 
(tratto da Laziowiki.org)




20 giugno 1940
Roma/Trionfale 6-1






23 giugno 1940
Livorno/Roma 4-0




27 giugno 1940
Roma/Ala Littoria 11-0






30 giugno 1940
(amichevole per l'addio a Campo Testaccio)

Roma/Livorno 2-1 Coscia, Timon
Formazione Roma: Ceresa, Grassi, Acerbi, De Grassi, Bonomi, FUsco, Kriezu, Pantò, Timon, Coscia, Carmellini (Amadei)






Bernardini
                  a Testaccio

Provvidente durante un allenamento









Portieri
Ugo Ceresa
Cesare Francavilla
Guido Masetti 
 
Difensori
Mario Acerbi 
Luigi Brunella 
Renato Cipriani 
Andrea Gadaldi 
Paolo Jacobini 
 
Centrocampisti
Giuseppe Bonomi 
Aristide Coscia 
Mario De Grassi 
Aldo Donati 
Antonio Fusco 
Naim Krieziu 
Pietro Serantoni 
Cataldo Spitale 
 
Attaccanti
Amedeo Amadei 
Luciano Alghisi 
Antonio Campilongo 
Miguel Ángel Pantó
Francesco Provvidente 
Otello Subinaghi 
 
Marcatori
10 - Pantò
5 - Alghisi
4 - Coscia, Provvidente
2 - Amadei, Campilongo
1 - Subinaghi
 

Torna alla stagione 1938/39
Vai alla stagione 1940/41

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmarès
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends & enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla tribù
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me
Libro degli ospiti
Guestbook