LA NASCITA DELL'A.S.ROMA

L'Impero 24 aprile 1927
*
DOCUMENTO UFFICIALE DELL'A.S. ROMA SULLA DATA DI NASCITA DEL 7 GIUGNO 1927
PDF

La Associazione Sportiva Roma è nata il 7 giugno 1927 su iniziativa di Italo Foschi.
Su questo non possono esserci dubbi perché le fonti storiche parlano chiaro: è questo il giorno di fondazione.

L’evento storico è riportato dai giornali dell’epoca: nelle edizioni dell’8 giugno i quotidiani Il Messaggero, Il Tevere, La Gazzetta dello Sport e La Tribuna ne parlano in maniera approfondita. A questi articoli, si aggiunge quello de Il Popolo di Roma del 9 giugno. Il 22 luglio, che è stato a lungo ritenuto il giorno della fondazione dell’As Roma, è invece la data del primo ordine del giorno della neonata società, riunione in cui vennero distribuite le cariche sociali.

La Roma è un progetto che parte da molto prima. Tant’è che abbiamo traccia di due partite amichevoli giocate da una rappresentativa romana, messa insieme da Foschi, già il 24 aprile 1927 (2-0 contro il Lugano) e il 3 giugno 1926 (2-1 contro la Juventus). Proprio nell’estate del 1926 si compie uno dei primi passi formali in direzione della nuova squadra di Roma: la Fortitudo, società che rappresentava il Rione Borgo e che fu finalista del campionato italiano nel 1922, assorbe la Pro Roma mentre l’Alba, squadra finalista del campionato del 1925 e 1926, si fonde con l’Audace. Il progetto è chiaro: creare un unico grande club di Roma in grado di contrastare lo strapotere delle società del nord.
E il 7 giugno 1927 quel lungo processo iniziato molti mesi primaarriva a compimento.
Anche la Lazio dovrebbe rientrare nell’operazione, ma la sera del 6 giugno si verifica la rottura: manca l’intesa finanziaria perché la società biancoceleste chiede l’intero saldo del debito sociale (200mila lire) al momento della fusione. La condizione non è ritenuta accettabile da Foschi, che per il giorno successivo convoca a casa sua, in un palazzo di via Forlì 16, al Quartiere Nomentano, la riunione decisiva: è questo il luogo dove è nata la Roma. Con buona pace di chi, per ragioni di sfottò, sostiene sbagliando che quel luogo sia Corropoli, in Abruzzo, comune di nascita di Foschi.

QUALI SONO LE SOCIETÀ CHE SI FONDONO NELL’AS ROMA?
La sera di quel giorno, dalla fusione tra Fortitudo-Pro Roma, Alba-Audace e Roman (nota anche il nome di Football Club di Roma) nasce la nuova società di calcio della Capitale. A siglare l’accordo sono Italo Foschi, l’onorevole Ulisse Igliori (presidente dell’Alba-Audace), il commendator Vittorio Scialoja (presidente del Roman) e quasi sicuramente anche Renato Sacerdoti (dirigente del Roman), banchiere e finanziatore della neonata società. Nel nostro speciale sui 90 anni della Roma, c’è anche un articolo con il racconto dettagliato di quello che avvenne il 7 giugno. La guida tecnica della squadra viene affidata a due allenatori, l’ungherese Jozsef King (o Ging, nella dizione italianizzata) e Pietro Piselli, ma poco dopo viene ingaggiato il più celebre William Garbutt.

QUANDO È NATA LA ROMA? MALINTESO SULLA DATA DI FONDAZIONE
La prima sede sociale, ereditata dal Roman, è in via degli Uffici del Vicario 35. Proprio in questa sede, il 22 luglio 1927, si sarebbe svolta la prima assemblea sociale con la distribuzione delle cariche, anche se non è da escludere che in realtà quel giorno Foschi abbia solo affidato al segretario Sebastiano Bartoli il compito di battere a macchina su un foglio l’organigramma della società e di spedirlo agli interessati. Una copia di quel documento, importantissimo ma certamente non un atto costitutivo, fu ritrovata negli anni Cinquanta con l’intestazione “ordine del giorno n. 1” e ha dato adito al malinteso sulla data di fondazione della Roma, che per decenni ha festeggiato il proprio compleanno il 22 luglio. Questa data è anche palesemente in contrasto con alcuni fatti della storia della Roma ben documentati. La neonata squadra giocò due amichevoli il 16 e il 17 luglio contro gli ungheresi dell’U.T.E. Ujpest, quindi prima della presunta data di fondazione.

L’attuale proprietà della Roma ha definitivamente fissato il 7 giugno 1927 come data ufficiale di fondazione della società, dopo un importante lavoro di recupero della memoria storica del club. Va detto però che anche la precedente proprietà, la famiglia Sensi, aveva manifestato l’orientamento di ripristinare una verità storica che appare incontroverbile. Non a caso nel 2007, in occasione dei festeggiamenti per gli 80 anni di vita della società, sul sito asroma.it e nei documenti ufficiali realizzati la data di fondazione indicata era solo una: 7 giugno 1927.
(www.storiadellaroma.it)
FONTI BIBLIOGRAFICHE FORNITE DA MASSIMO IZZI
La fusione Fortitudo – Alba – Roman, “Il Messaggero”, (Roma), 8. VI. 1927. (pagina 2)

La fusione Alba, Fortitudo, Roman definitivamente raggiunta, “Il Tevere”, (Roma), 8. VI. 1927. (pag 5)

Dopo la triplice fusione, “Il Tevere”, (Roma), 9.VI.1927. (pag. 5)

Dopo la fusione Alba – Fortitudo – Roman, “Il Tevere”, Roma, 10. VI. 1927. (pag 5)

Dopo la fusione Alba – Fortitudo – Roman, “Il Tevere”, Roma, 11. VI. 1927. (pag 5)

VACCARO Giorgio, A proposito della fusione Alba Fortitudo Roman. Una lettera chiarificatrice della Lazio, “Il Popolo di Roma”, (Roma), 11.VI.1927.

La fusione Alba – Fortitudo – Roman, “Il Tevere”, 14.VI.1927. (pag 5)

VACCARO Giorgio, Dopo la fusione Alba – Fortitudo – Roman, “Il Tevere”, (Roma), 15.VI.1927.

FOSCHI Italo, Una lettera del Comm. Italo Foschi, “Il Tevere”, (Roma), 16. VI. 1927.

L’Associazione Sportiva Roma, le dichiarazioni di Italo Foschi sull’organizzazione del nuovo ente, “Il Messaggero”, (Roma), 26.VI.1927.

"Invito tutti coloro che avessero dubbi ad andare alla Biblioteca Nazionale di Roma (fermata metro Castro Pretorio), per poter consultare i microfilm (Sala Emeroteca, Numero di catalogo per Il Messaggero MF.P. 74 - e per Il Tevere MF.P. 168). Va da sé che invito tutti a controllare che nell'edizione romana de Il Messaggero del 23 luglio 1927, non c'è affatto l'articolo sulla fusione di Alba - Fortitudo Roman (che troverete nell'edizione dell'8 giugno), troverete invece un articolo sulla sfida fra la Roma e la squadra ungherese dell'Attila (articolo che a mie spese ho deciso di far riprodurre e che metterò a disposizione del tuo sito non appena la Biblioteca Nazionale mi invierà le foto riproduzioni. Contestualmente, ti invierò anche copia di alcuni dei pezzi citati nella mini bibliografia affinché tutti possano verificare la verità. La Roma è stata fondata il 7 giugno 1927, e il sottoscritto lo dice e lo scrive da 15 anni. (Vi sono anche altri quotidiani, come La Gazzetta dello Sport, l’Impero, La capitale Sportiva e il Roma che diedero notizia dell’avvenuta fusione )".
Massimo Izzi


Sono Biagio da Budapest...
Senza entrare troppo nel merito...
Sono abbastanza interessato alla storia della Roma, ho letto tutti i 70 libri che ho a casa dalla prima all'ultima pagina. Ho almeno un articolo da un quotidiano dal 1945 in poi di quasi di tutte le partite della Roma. 
E sinceramente ho trovato certi errori che ci sono in tutti i libri e enciclopedie. Anche date di certe partite che tutti i libri danno per un giorno, invece ho anche tre diversi giornali di quella partita e si capisce  chiaramente che la partita si giocó una settimana dopo e non il giorno segnato da tutti i libri (in quelli editi negli anni 70 come in quelli editi
negli anni 90).
Piuttosto potrebbe essere una cosa triste che tale scoperta sia venuta alla luce dopo tanto tempo. Per me significa che molti hanno scritto un libro senza fare delle vere ricerche e senza approfondimenti veri, basando solo su quello che aveva giá scritto il libro precedente. Essere tifosi della Roma per me é anche interessarsi della storia cavando delle curiositá, partite amichevoli, storie interessanti, andare in biblioteca a cercare, a capire.
Qualcuno l'ha fatto e ha trovato qualcosa, qualcuno invece mi sembra un po' malizioso...
A dire il vero il libro 50 anni giallorossi parla giá di 7 giugno. Ecco una parte dell'articolo: 
"Cosí fu annunciata dalla stampa, l'8 giugno 1927 la costituzione della piú popolare e amata associazione sportiva romana... Gli sportivi romani esulteranno certamente di legittima soddisfazione che FINALMENTE É STATO RAGGIUNTO L'ACCORDO tra tra delle massime associazioni calcistiche. Accordo raggiunto per quella tanto desiderata fusione di forze e valori che dovrá dare al calcio romano un nuovo assetto ed una nuova forza vivificatrice. L'ORMAI AVVENUTA FUSIONE delle tre societá Alba, Fortitudo, Roman. L'ora tarda alla quale abbiamo appreso la notizia non consente altri commenti piú ampi"


 







Dalla lettura degli articoli qui a fianco (in principal modo l'articolo de "Il Tevere" dell'11 giugno 1927), la Lazio era ben contenta di fondersi con la Fortitudo solo che mere ragioni economiche, e non certo lampi di orgoglio - come emerge in modo chiarissimo dalla lettura degli stessi - lo impedirono: un estratto del verbale di assemblea, rende ancor più chiaro il tutto.
"Vaccaro ... dichiara che la Lazio è pronta a venire a una combinazione con la Fortitudo nell'interesse precipuo dello sport calcistico romano, aggiunge che l'on. Igliori, presidente dell'Alba, ha in precedenza dichiarato che egli, qualora si addivenga ad una combinazione con la Fortitudo, si impegna per la Società di aderire alla combinazione ed alle stesse condizioni che si stabiliranno con la Fortitudo". Lo stesso Vaccaro era pronto a discutere anche la denominazione ed i colori sociali, come emerge dal medesimo verbale.
Così come emerge, con chiarezza assoluta, che fu la Fortitudo a dire no, in quanto non era piaciuto il tentativo di Vaccaro di tirare sugli importi del debito, tanto che "i rappresentanti della Fortitudo insistono sulla dichiarazione fatta e ritengono inutile ogni ulteriore trattativa". Emerge, al contrario, la volontà di Foschi di dare a Roma una squadra che potesse rappresentare la città in tutta Italia e, risolta la questione Lazio che così rimase una squadra di Roma, si attuò la fusione Alba-Fortitudo-Roman che diede a Roma la sua squadra.
 
"A me premeva, quindi, solo rettificare due punti sostanziali che dimostrano chiaramente come la richiesta di trattative di fusione fatta da Foschi rimase senza conclusione non per volontà della Lazio, la quale anzi fu sorpresa dall' improvvisa e non giustificata resipiscenza, dovuta evidentemente ad altre ragioni che non occorre qui ricordare".

Gen. Giorgio Vaccaro


La Capitale Sportiva

11/06/1927

16/06/1927

16/06/1927

25/06/1927


Capitale Sportiva 9/6/1927 pagina 1


Capitale Sportiva 9/6/1927 pagine 2 e 3

Capitale Sportiva 9/6/1927 pagine 4 e 5:
a pagina 4 (in alto a sinistra, sotto la voce "Diorama"
l'articolo sulla fondazione della Roma



Il Tevere, 8 giugno 1927

La Gazzetta dello Sport, 8 giugno 1927


Il Messaggero, 8 giugno 1927

L'Impero, 9 giugno 1927

Gazzetta dello Sport, 
9 giugno 1927

Il Tevere, 9 giugno 1927
 
Il Tevere, 10 giugno 1927

Il Tevere, 11 giugno 1927

L'Impero, 11 giugno 1927

Il Tevere, 14 giugno 1927

Il Tevere, 14 giugno 1927

Il Tevere, 15 giugno 1927

Il Tevere, 16 giugno 1927

Il Messaggero, 26 giugno 1927

Il Messaggero, 15 luglio 1927
 
L'Impero, 3 agosto 1927

L'Impero, 11 agosto 1927

Il Messaggero, 26 agosto 1927

L'Impero, 31 agosto 1927


Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmarès
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends & enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla tribù
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me
Libro degli ospiti
Guestbook