Coppa Italia - Sedicesimi di finale, andata
CHIEVO VERONA -
ROMA 2-2

Verona, Stadio Marcantonio Bentegodi
mercoledý 9 settembre 1998
Ore: 20:30


invia una e-mail per i resoconti
 
Tabellino partita:
Chievo: Roma, Conteh, D' Angelo, D' Anna, Lombardini, Giusti (23' St Passoni), Franceschini, Lanna, Zanchetta (7' St Melis), Cossato (29' St Veronese), Cerbone. (1 Gianello, 13 Franchi, 19 Marazzina, 24 Frezza).
 
Roma: Chimenti, Candela, Petruzzi, Aldair, Wome, Di Francesco (20' St Conti), Tomic, Tommasi, Gautieri (41' St Frau), Bartelt, Paulo Sergio. (22 Campagnolo, 3 Zago, 19 Quadrini, 20 Dal Moro, 25 Bordacconi).
 
Arbitro: Farina di Novi Ligure. 
Reti: Nel Pt Al Pt 16' Cerbone e Al 46' Franceschini; nel St Al 10' Bartelt e Al 13' Gautieri. 
Angoli: 6 - 6, Recupero: 2'-4'. 
Note: terreno in buone condizioni, ammoniti per gioco scorretto Lanna, Petruzzi, Aldair e Cerbone per proteste. Spettatori 3.363, per un incasso di 60 Milioni e 469 mila lire.
 

FOTOTIFO














VIDEOTIFO
 






 

FOTOCALCIO
 



VIDEOCALCIO

Bartelt
Gautieri
il servizio sulla partita







I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA





archiviostorico.gazzetta.it
La Roma sfodera il carattere

Il Chievo in vantaggio due volte Bartelt e Gautieri salvano l' onore La squadra di Zeman parte male: soffre e si fa imbrigliare dai veneti che vanno a segno con Cerbone e Franceschini Bella reazione nel secondo tempo, due acuti rimediano il risultato
ANDATA SECONDO TURNO /I giallorossi raddrizzano il risultato in extremis La Roma sfodera il carattere Il Chievo in vantaggio due volte. Bartelt e Gautieri salvano l'onore La squadra di Zeman parte male: soffre e si fa imbrigliare dai veneti che vanno a segno con Cerbone e Franceschini. Bella reazione nel secondo tempo, due acuti rimediano il risultato Chievo 2 Roma 2 (primo tempo 2 - 0) MARCATORI: Cerbone (CV) al 15', Franceschini (CV) al 46' p.t.; Bartelt (R) al 9', Gautieri (R) all'11 s.t. CHIEVO VERONA (4 - 3 - 3): Roma; Conteh, D'Angelo, D'Anna, Lanna, Lombardini, Giusti (Passoni dal 23' s.t.), Franceschini; Zanchetta (Melis dal 5' s.t.), Cossato (Veronese dal 29' s.t.), Cerbone. All. Caso. (Gianello, Franchi, Marazzina, Frezza). ROMA (4 - 3 - 3): Chimenti; Candela, Petruzzi, Aldair, Wome; Tommasi, Tomic, Di Francesco (Conti dal 19' s.t.); Gautieri (Frau dal 41' s.t.), Bartelt, Paulo Sergio. All. Zeman (Campagnolo, Zago, Quadrini, Dal Moro, Bordacconi). ARBITRO: Farina di Novi Ligure. NOTE: Paganti 3.363, incasso di 64.450.000. lire. Ammoniti Lanna, Aldair e Petruzzi e Cerbone. DAL NOSTRO INVIATO VERONA - Tutto quanto fa spettacolo, ovvero la Roma di Zeman. Primo tempo per divertire... il pubblico di casa: difesa scellerata, ritmo blando, attacco inesistente. Ripresa con fuochi d'artificio condensati nel primo quarto d'ora: Paulo Sergio manda in rete Bartelt e 2' dopo c'e' una incredibile bordata nel sette di Gautieri, fin li' semplice spettatore. Una rimonta da squadra se non altro di carattere, perche' ce ne voleva tantissimo per riemergere da quei 45' iniziali giocati veramente senza capo ne' coda che avevano mandato in bestia persino i tifosi vip della tribuna centrale: "Aho', qua o Sensi caccia Zeman oppure glie' compra come centrali i figli de Mennea". Battutaccia piena di verita', perche' il Chievo astutamente tenuto corto da Mimmo Caso avrebbe potuto segnare quattro gol. Tante le circostanze in cui, provenendo dalla linea di centrocampo, un uomo in maglia gialla e' sbucato solo soletto davanti a Chimenti. Che una volta ha respinto la precipitosa conclusione di Cossato, una volta ha rimediato in disperata uscita e due volte si e' dovuto arrendere a Cerbone e Franceschini. Due gol gemelli e quindi inconcepibili: sembrava che i giallorossi intendessero agevolare i rivali anziche' neutralizzarli. Va beh che mancava la diga centrale di Di Biagio, mettiamoci pure le assenze di Cafu' e Totti, ma le crepe piu' che nei singoli si aprivano proprio nella impostazione tattica del match. Inoltre giusto allo scadere Candela spediva a lato un rigore "pescato" dall'arbitro per un controllo di spalla - braccio dell'ingenuo Zanchetta. Anche il giovane Conti, al 94' si opponeva sulla linea con un probabile tocco di braccio: ma la repinta fulminea non appariva chiara ne' in tribuna ne' all'arbitro, forse coperto. Cosi' la Roma e' riuscita a portare a casa il risultato che le occorreva per giocare sul velluto il ritorno, ma la figura migliore l'ha fatta il Chievo apparso gia' ben rodato per il duro torneo di B, con Lombardini migliore in campo e tutti gli altri attenti ad inserirsi e a dettare i passaggi. In pratica i veneti hanno pagato solo due minuti di sbandamento. Molto indietro, invece, i giallorossi soprattutto sul piano del ritmo. I gol sono venuti da iniziative isolate, come la traversa colpita da Bartelt sullo 0 - 1. Molto bello anche lo spunto di Paulo Sergio chiuso dall'assist, stupendo ancorche' unico il sigillo definitivo di Gautieri. Ma non pensiamo che Zeman ritorni sereno da questa trasferta. Di positivo c'e' il carattere, la voglia di migliorare. Le ombre riguardano l'impostazione difensiva (troppo lenta la coppia centrale per un fuorigioco a centrocampo) e la modestia delle seconde scelte. Aldair giornata no, attenti a Lombardini CHIEVO Roma 6 Conteh 6 D'Angelo 6 D'Anna 6 Lombardini 7 Giusti 6,5 (Passoni s.v.) Franceschini 6,5 Lanna 6 Zanchetta 6,5 (Melis 6) Cossato 5 (Veronese s.v.) Cerbone 6,5 ROMA Chimenti 6 Candela 5 Petruzzi 5 Aldair 5 Wome 5,5 Di Francesco 6 (Conti 6) Tomic 5 Tommasi 6 Gautieri 6 (Frau s.v.) Bartelt 6,5 P. Sergio 6,5 ARBITRO: Farina 6 Nicola Cecere

Zeman arrabbiato per il rigore "Candela ha deciso da solo"
DAL NOSTRO INVIATO VERONA - Un tempo per la follia, un altro per ritrovare idee e coraggio. Roma dalle due facce, chissa' che effetto avra' sulla campagna abbonamenti che ieri ha fatto registrare una impennata delle vendite. Altra notizia da prepartita: Konsel e' volato a Vienna per fissare data e modalita' dell'operazione, per tamponare l'emergenza ci si buttera' su Sterchele anche per rendere il recupero psicologico dell'austriaco meno laborioso. Bartelt e Gautieri sono gente che mantiene le promesse, quelle d'un gol. "S'e' giocato male, meglio sia successo in coppa e s'e' rimediato - dice Gautieri -. Visto che gol? Se l'avesse segnato Ronaldo sai che pubblicita', lo dedico a mamma e a mia moglie Rosaria" e scappa felice. Bartelt: "Posso fare ancora meglio, il rigore? L'avrei tirato, ma ci ha pensato Candela...". Gia', il rigore, tiene banco. Sentite chi l'ha sbagliato: "Meno male che l'errore non sia stato influente. Sono andato sparato, quando ero gia' pronto e tranquillo mi e' venuto Aldair vicino e mi ha detto: "tiro io"? Gli ho detto "e' tardi". Ho sbagliato anche ai mondiali poi si e' vinto, speriamo porti bene". Zeman va al nocciolo. "La Roma punta molto su ritmo e aggressivita', se manca siamo in difficolta'. Nel secondo tempo siamo stati piu' concentrati. Il rigore? Ha deciso Candela di tirare, ho cercato di fermarlo ma non ce l'ho fatta. Comunque questa Roma sta molto meglio di quanto visto oggi in campo. L'esclusione di Alenichev non e' stata per me difficile visto che sara' uno di quelli che giochera' piu' di tutti. Bene Bartelt ma deve migliorare i tempi, e ora non mi gasate troppo Daniele Conti, ha giocato benino ma ha perso anche palloni...". g.imp

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me