Amichevole
ROMA - INTERNAZIONALE 2-1
Roma, Stadio Olimpico
venerdý 22 agosto 1997
ore: 20.45

invia una e-mail per i resoconti


Tabellino partita:
ROMA (4-3-3): Konsel (1's.t. Chimenti), Cafu, Servidei (1's.t. Petruzzi), Aldair ( 40's.t. Lucenti), Candela, Tommasi,
Di Biagio (25's.t. Helguera), Di Francesco (25's.t. Scapolo), Totti, Balbo (1's.t. Gautieri), Delvecchio.
A Disp. Choutos
All. Zeman

INTER (1-3-4-2): Pagliuca, Bergomi, Sartor (10's.t. Tarantino), Galante (10's.t. Paganin), Mezzano (10's.t. Fresi), Zanetti (19's.t. Moriero), Winter (10's.t.Cautet), Djorkaeff (10's.t.Berti), Simeone (10' s.t. Ze Elias), Ronaldo, Ganz (10's.t.Recoba).
A Disp. Nuzzo
All. Simoni

ARBITRO: Boggi(Salerno),Contente e Minotti i Guardalinee
MARCATORI:11'p.t. Ganz,14's.t. Gautieri,27's.t. Totti(rig.)
NOTE: Spettatori 36.147 per un incasso di 941.595.000 lire.
AMMONITI : Aldair, Ze Elias, Ronaldo e Galante per gioco falloso.



FOTOTIFO














VIDEOTIFO
 









FOTOCALCIO



VIDEOCALCIO

Gautieri Totti


 
 

C'ERO PURE IO!
     

 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA







Ronaldo partecipa alla festa della Roma

Il brasiliano spreca tre occasioni, segna Ganz ma l' Inter si fa rimontare e battere dai giallorossi

CALCIO D'AGOSTO / Partita a due facce per il debutto di Zeman all'Olimpico: gol di Gautieri e Totti. Fischi a Simoni: sette cambi nello stesso momento Ronaldo partecipa alla festa della Roma Il brasiliano spreca tre occasioni, segna Ganz ma l'Inter si fa rimontare e battere dai giallorossi

ROMA - La Cosa romanista creata da Zeman non puo' ancora definirsi compiuta, pero' nel suo esordio all'Olimpico ha saputo rimontare l'Inter e superarla per 2 a 1. Un'Inter migliore di quella vista a Pisa, pero' solo per un tempo, prima che Simoni la rivoluzionasse, cambiando - in modo poco simpatico e fischiatissimo dal pubblico dell'Olimpico - 7 uomini contemporaneamente all'11' della ripresa. "Non capisco le lamentele - dira' poi il tecnico nerazzurro -. Se avessi sostituito un giocatore ogni cinque minuti cosa sarebbe cambiato? Dovevo fare quei cambi perche' avevo previsto circa un'ora di lavoro per la squadra e volevo vedere anche gli altri". Zeman, il tecnico ex laziale all'esordio in giallorosso a Roma, era come sempre impassibile: "Non mi sono sentito offeso. E poi anche quelli che sono entrati sono dei campioni, non dei ragazzini". Nella sostanza, comunque, le incognite rimangono per entrambe le squadre. I dubbi, i problemi, le fatiche nel trovare formule adeguate alle esigenze dei tecnici (la Roma) o equilibri necessari al potenziale enorme (l'Inter). Zeman, finora, ha trasmesso alla Roma l'identico campionario dei tre anni laziali. Nulla e' cambiato nella sua impostazione teorica, tantomeno nell'applicazione ossessiva degli schemi. La volonta' di riuscita e', per ora, di gran lunga superiore ai risultati. Pur contando gli assenti (i brasiliani Vagner e Paulo Sergio su tutti), il centrocampo di ieri sera non e' sembrato all'altezza. Tommasi, Di Biagio e Di Francesco possono reggere non troppi confronti in campionato, e nel primo tempo hanno molto sofferto contro Zanetti, Simeone e Winter. E la difesa, chiamata al fuorigioco sistematico e piuttosto "alto", non puo' concedersi il lusso di presentare Servidei accanto ad Aldair contro Ronaldo. Le cose migliori, tutto sommato, si sono viste in attacco con Totti, per quanto sacrificato a sinistra, gia' ispirato. L'Inter e' salita per 45' di un gradino. Dovendo ripararsi dall'aggressivita' dei giallorossi e potendo sfruttare spazi notevoli per la velocita' di Ronaldo, la squadra di Simoni e' parsa rinfrancata, forse grazie anche alla diversa sistemazione in campo del reparto difensivo, passato dal modulo a cinque a quello "misto" con tre marcatori (Sartor, Galante e Mezzano) e Bergomi libero leggermente "staccato". Sorpresa dalla partenza a razzo della Roma, l'Inter ha pian piano preso le misure, sfruttando la maggiore abilita' nel palleggio a centrocampo. In questo modo ha saputo creare affanno nella difesa romanista grazie alla potenza esplosiva di Ronaldo e al fiuto di Ganz. Il gol del vantaggio di quest'ultimo, dopo 12 minuti, non a caso e' risultato il frutto di questa combinazione, probabilmente il dato piu' confortante per
Simoni a poco piu' di una settimana dall'inizio del torneo. Un minuto prima, tra l'altro, lo stesso Ganz aveva colpito un palo sulla prima azione irresistibile di Ronaldo (splendidamente vanificata da Konsel). Ronaldo si sarebbe ripetuto poi al 25', mancando il gol a porta vuota per narcisismo puro, e in avvio di ripresa, fallendo di poco un'altra occasione. Nel secondo tempo la partita cambia volto, con la Roma che ha riproposto Petruzzi al centro della difesa, dando fiducia a Gautieri nel tridente offensivo (fuori Balbo) e a Chimenti tra i pali. L'Inter ha cambiato troppo (otto cambi su undici in pochi minuti) e forse anche per questo la Roma, con Gautieri prima e Totti su rigore poi, l'ha infilata ribaltando il punteggio. Simoni non se ne curava piu' di tanto: "Ho visto cose importanti e un buon primo tempo". Zeman, invece, avvertiva che per i suoi la strada sara' lunga, nonostante il successo: "Una buona partita, ma dobbiamo lavorare ancora tanto".

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me