Amichevole (pro-terremotati)
ROMA - FOLIGNO 6-0
Roma, Stadio Olimpico
giovedý 23 ottobre 1997
ore: 20.30

invia una e-mail per i resoconti


Tabellino partita:


FOTOTIFO






VIDEOTIFO
 









FOTOCALCIO





VIDEOCALCIO






 
 

C'ERO PURE IO!
     

 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA


LA ROMA INCASSA CENTO MILIONI NELL'AMICHEVOLE PRO TERREMOTATI CON IL FOLIGNO

Ventisette anni oggi, da festeggiare in maglia azzurra. Fabio Petruzzi, nel giorno dei brindisi piu' che legittimi, pensa a chi non c'e' piu'. E a chi soffre. "Dedico questa convocazione a mio padre, che se ne e' andato all'improvviso sei mesi fa. Aveva un negozio di oggetti sacri a San Pietro, quando poteva mi seguiva, ovunque. Gli devo tutto, se vivo questa soddisfazione il merito piu' grande e' il suo". Per l'appuntamento con Maldini, ieri sera non ha preso parte alla amichevole benefica proterremotati, all'Olimpico che non lo vedra' neanche protagonista: "Saltero' il derby, e mi spiace perche' e' la sfida che sento di piu', e perche' quell'ammonizione a Firenze non la meritavo". Zeman contro la Lazio rimpiazzera' lui e Aldair, salvo sorprese, con Gomez e Servidei ("Bravissimi: la difesa terra' ugualmente bene"), anche in base alle indicazioni fornite dall'amichevole col Foligno. Lui, Fabio Petruzzi, il libero che Franco Baresi un giorno indico' suo erede naturale, ringrazia il maestro: "Mi ha recuperato alla prima squadra quando non ci speravo piu'. Mi ha dato stima e fiducia. Io ci ho messo tanto sacrificio e tanta volonta'. E stato terribile allenarsi sotto il sole di Trigoria, con Tancredi e Infusi
cui invio egualmente un abbraccio: il mio merito piu' grande e' quello di non aver mollato mai. Ma se ritrovo l'azzurro, dopo l'apparizione con Sacchi, lo devo a quanti hanno creduto in me in questi mesi di rinascita: l'allenatore, la societa', i compagni, Aldair in testa". E Petruzzi s'e' ritrovato con Di Biagio, superstite del tandem giallorosso convocato da Maldini per la sfortunata gara con l'Inghilterra (Di Francesco ha pagato uno sfogo comprensibilissimo). I due sono legati da grandissima stima: "Gigi ha piu' chance di giocare contro la Russia: a me basta far parte del gruppo". I due azzurri della Roma hanno entrambi il contratto in scadenza a giugno '98 e Milan e Juve pronti ad acquistarli. Che succedera'? "Succedera' che troveremo un accordo. Si' siamo romani e romanisti. Il nostro desiderio e' quello di restare qui il piu' possibile". Ma sempre con una mano sul cuore e l'altra sul portafogli. Cifre dell'amichevole: la Roma ha battuto il Foligno per 6 0. L'incasso della partita e' stato devoluto ai terremotati dell'Umbria, con l'aggiunta di un contributo di un milione a testa dei giocatori giallorossi. Totale: duecentocinquanta milioni dei quali cento della Nestle'.

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me