XXX Giornata
ROMA - BRESCIA 5-0
Roma, Stadio Olimpico
domenica 19 aprile 1998
ore:

invia una e-mail per i resoconti
 



Tabellino partita:
ROMA: KONSEL, CAFU (41' S.T. PIVOTTO), ZAGO, ALDAIR, CANDELA, TOMMASI (34' S.T. TETRADZE), DI BIAGIO (34' S.T. HELGUERA), DI FRANCESCO, PAULO SERGIO, DELVECCHIO, TOTTI. (12 CHIMENTI, 3 DAL MORO, 19 GAUTIERI, 9 BALBO).

BRESCIA: CERVONE, ADANI (1' S.T. JAVORCIC), BIA, CORRADO, KOZMINSKI, A.FILIPPINI, E.FILIPPINI, DE PAOLA, BANIN (26' S.T. DONI), PIRLO (1' S.T. NERI), HUBNER. (12 PAVARINI, 9 BONAZZOLI , 20 BAROLLO, 28 BONO).

ARBITRO: TRENTALANGE DI TORINO.

RETI:
23' Di Biagio (r), 33' P. Sergio, 55' Totti, 66' P. Sergio, 69' Di Biagio

ANGOLI: 6-5 PER LA ROMA. RECUPERO: 2' E 3'. 
NOTE: GIORNATA DI SOLE, TERRENO IN BUONE CONDIZIONI, SPETTATORI 40 MILA. AMMONITI: PER GIOCO SCORRETTO CERVONE, PER PROTESTE CORRADO. SPETTATORI 46.206. INCASSO 1.279.590.000.




FOTOTIFO







VIDEOTIFO
 






 

FOTOCALCIO
Il secondo
                  gol di Paulo Sergio
Paulo
                  Sergio 1░ gol








VIDEOCALCIO

Il primo gol di Paulo Sergio
Il secondo gol di Paulo Sergio Il gol di Totti


     

 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA









Corriere Dello Sport

Zeman mette un piede in Europa

Favorita da un rigore dubbio, la Roma dilaga sul Brescia e raggiunge il quarto posto

ROMA - BRESCIA 5 - 0 / Festa rovinata dalle contestazioni a Sensi. A segno Di Biagio, Paulo Sergio e Totti Zeman mette un piede in Europa Favorita da un rigore dubbio, la Roma dilaga sul Brescia e raggiunge il quarto posto ROMA - Bresciani centrifugati e Roma al quarto posto (con Udinese e Parma), anche se questa gestione resta maleamata come dimostrano certi cartelli ("Sensi vu' cumpra" o "Societa' di buffoni, acquistate campioni!") inalberati sullo sfondo di un 5 - 0 molto zemaniano. Ma non e' questa l'accoglienza che merita il ritorno quasi certo dei giallorossi nel giro europeo, semplificato grazie a una discutibile decisione dell'arbitro nell'occasione del rigore realizzato da Di Biagio. Relegato Balbo fra i panchinari, il provvedimento penalizza di brutto l'ex Cervone, eluso in velocita' da Delvecchio sulla prima verticalizzazione nata dal fosforo di uno splendido Totti. Il portiere non sembra proprio fuorviare lo slancio dell'attaccante giallorosso, ma Trentalange non ha dubbi. Come reagire? Quali soluzioni riequilibranti andrebbero azzardate contro il nuovo tridente romanista, sostenuto dall'equilibratore Di Biagio e dai cambi di marcia imposti da Cafu e Candela? Partito con i fratelli Filippini ad addentare le caviglie di Totti nel 5 - 3 - 1 - 1 senza sbocchi creativi, il Brescia affonda ancora prima delle vane modifiche di meta' tragitto. Funziona il pressing Di Biagio - Di Francesco sul giovane trequartista Pirlo, e De Paola deve sgambettare Totti nel ribaltamento. Tuttavia l'arbitro lascia proseguire l'arrembante Tommasi e, sul cross, Delvecchio diventa la sponda aerea del risolutore Paulo Sergio. Poi, in pieno dominio romanista, l'abbandonato Hubner manda sue notizie centrando la traversa (complice un'impercettibile deviazione di Zago) con l'unica palla giocabile che Banin gli fornisce. Cio' basta per vagheggiare un successivo arrembaggio al rischiatutto, caratterizzato dall'innesto di Neri davanti, con l'aggiunta di Javorcic usato come improbabile terza punta. + lo sbrago definitivo del Brescia, abbandonati gli spazi che pure l'estromesso Adani presidiava in qualche modo. Cosi', per rimpiangere un'occasione sprecata dal maldestro Neri, tocca subire le grandinate giallorosse e la prodezza che Totti cava fuori dal suo repertorio (scherzando Bia) per rimpolpare il bottino. Sullo slancio lo imitano Paulo Sergio (doppietta e dieci reti stagionali) e Di Biagio (bolide nell'angolo dalla distanza), imperversando a piacimento. La Roma di Sensi e Zeman dista ora solo quattro punti dai decantati laziali. ROMA 5 Konsel 6,5 Cafu 6,5 C.A. Zago 6,5 Aldair 6,5 Candela 7 Tommasi 6 Di Biagio 7 Di Francesco 6,5 P. Sergio 7,5 Delvecchio 6,5 Totti 7,5 All.: Zeman 7 BRESCIA 0 Cervone 5 A. Filippini 5 Adani 5 Bia 5 Corrado 5 Kozminski 6 E. Filippini 5 De Paola 5 Banin 5 Hubner 6 Pirlo 5 All. Ferrario 5 Arbitro: Trentalange 5 (Contente 6, Galvani 6) Marcatori: Di Biagio (rigore) al 25', P. Sergio al 32' p.t.; Totti al 10', P. Sergio al 21' e Di Biagio al 24' s.t. Ammoniti: Cervone e Corrado. Sostituzioni Roma: Helguera (s.v.) per Di Biagio e Tetradze (s.v.) per Tommasi 34' s.t.; Pivotto (s.v.) per Cafu 41' s.t. Brescia: Neri (5) per Pirlo e Javorcic (5) per Adani nel s.t.; Doni (s.v.) per Banin 26' s.t. Recuperi: 2' piu' 3'
Corioni furioso: "Trentalange ha giocato contro di noi" ROMA - (s.p.) Roma - Brescia ha due facce. Quella entusiasta e umana di Totti (gol e maglia dedicati a Matteo, 17enne romano colpito da aneurisma), e quella imbestialita del presidente Corioni: "Tra noi e la Roma gia' non c'e' partita. Se poi ci si mette anche l'arbitro, e' addirittura normale che finisca 5 - 0. Trentalange e' stato l'unico, tra i 50 mila dell'Olimpico, a vedere il rigore che ha sbloccato la sfida. E non ha interrotto il gioco nell'azione del raddoppio, con Adani infortunato. Io credo, comunque, che quattro partite bastino per salvarci: il nostro campionato comincia domenica contro il Bologna". Corioni ha confermato Ferrario in panchina imponendo un maxi ritiro: tutto il Brescia in clausura a partire da giovedi'.


Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me