XXVI Giornata
PADOVA - ROMA 1-2
Padova, Stadio Euganeo
mercoledý 10 Aprile 1996
giornata prevista per il 17 marzo e
non disputata per sciopero dei giocatori

ore: 20:30


invia una e-mail per i resoconti
 
Tabellino partita:
PADOVA: Bonaiuti, Coppola (19'st Van Utrecht), Serao, Gianpietro, Nava, Gabrieli, Kreek, Nunziata, Longhi (24'st Fiore), Amoruso, Vlaovic.
Allenatore: Sandreani.
 
ROMA: Cervone, Annoni, Aldair, Lanna, Moriero (45'st Scarchilli), Di Biagio (28'st Cappioli), Giannini, Statuto, Carboni, Fonseca, Delvecchio (1'st Thern).
Allenatore: Mazzone.
 
Arbitro: Quartuccio di Torre Annunziata.
RETI: 45'pt Fonseca, 37'st Cappioli, 38'st Vlaovic.

 

FOTOTIFO







VIDEOTIFO
 






 

FOTOCALCIO






VIDEOCALCIO

Fonseca Cappioli Il servizio








I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA











Corriere Della Sera

Fonseca fa volare in alto la Roma

A PADOVA DECISIVI L' URUGUAIANO E CAPPIOLI

PADOVA . La Roma vince e batte un Padova troppo ingenuo per contrastarla. Per i giallorossi il successo significa il quinto posto e l' avvicinarsi al traguardo del piazzamento Uefa. Non e' stata una Roma brillante, folto il centrocampo, isolato Fonseca, buona la difesa. Successo meritato? Tutto sommato si' , anche per i troppi madornali errori di un Padova a volte sfortunato ma anche ingenuo e autolesionista. La Roma cerca la vittoria. Viene da tre successi consecutivi, vuole l' Uefa e il Padova del resto non e' avversario imbattibile. I primi minuti offrono poche emozioni. Vlaovic e Amoruso sono sempre pericolosi, fitto il centrocampo romanista con Moriero arretrato per frenare gli sganciamenti di Gabrieli. C' e' molto equilibrio e la tattica romanista e' cauta, evidentemente Mazzone vuole evitare brutte sorprese. Il ritmo non e' elevato. Il tecnico romanista richiama spesso un Fonseca apparentemente fiacco. Emergono nel grigiore Statuto e Giannini, pochi problemi hanno i difensori romanisti malgrado la buona volonta' soprattutto di Vlaovic. E la Roma a dover vincere ma non e' facile e Mazzone del resto lo aveva avvertito. La Roma gioca con apparente sufficienza e al 27' e' di Cervone il primo difficile intervento. Para brillantemente in angolo un gran tiro di Coppola. E poco dopo e' Vlaovic di testa a sfiorare la rete. Per i giallorossi il compito non e' facile, anche se netta e' la loro superiorita' . Il Padova ha poco da perdere e si batte con molta volonta' . Fonseca e Delvecchio non riescono a trovare spazi ed il gol per sbloccare la partita tarda ad arrivare. Arriva pero' al 47' , nei minuti di recupero (3 per l' esattezza). Su centro di Statuto c' e' una collettiva indecisione dei difensori patavini e Fonseca con un abile tocco di destro porta in vantaggio i romanisti. Con la rete di vantaggio il compito della Roma dovrebbe essere piu' agevole. In parte lo e' , ma non del tutto. Mazzone inserisce Thern al posto di Delvecchio per rinforzare un gia' fittissimo centrocampo. Fonseca e' la sola punta, anche se Moriero ora gioca piu' avanzato. Il Padova perde il brio che aveva nel primo tempo, al 5' Bonaiuti para su rovesciata di Fonseca. Vlaovic e' sempre bravo ma e' solo, disperatamente solo anche per la serata opaca di Amoruso che non riesce mai a superare Lanna e l' impeccabile Aldair. I giallorossi controllano con discreta tranquillita' la partita. Con il passare dei minuti il Padova sembra rassegnato. La Roma non deve dannarsi per contrastare un Padova ormai spento. Pero' e' una Roma che non rischia. Perche' del resto dovrebbe farlo? La squadra di Mazzone gioca al risparmio, Giannini e Thern dominano il centrocampo, di tutto riposo il compito dei difensori, lo scarso pubblico non gradisce il mediocre spettacolo e gli applausi sono solo per Vlaovic. I tentativi del Padova sono ormai teorici e l' ingresso del modesto Van Utrecht cambia poco. Al 41' arriva il raddoppio romanista. Centro di Fonseca, gran destro al volo di Cappioli, niente da fare per Bonaiuti. Un minuto dopo su azione personale Vlaovic batte Cervone. Sasso Enzo


Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me