XVIII Giornata
ROMA - GENOA 1-1
Roma, Stadio Olimpico
domenica 9 gennaio 1994
ore: 14:30

invia una e-mail per i resoconti


Tabellino partita:
ROMA: Lorieri, Bonacina, Festa, Mihajlovic, Comi, Carboni (1'st Scarchilli), Haessler, Cappioli, Balbo, Giannini, Rizzitelli.
In Panchina: Pazzagli, Garzya, Benedetti, Berretta.
Allenatore: Mazzone.
 
GENOA: Tacconi, Torrente, Caricola, Ruotolo, Galante, Signorini, Vant'Schip (21'st Cavallo), Bortolazzi, Detari (43'st Corrado),
Skuhravy, Onorati.

In Panchina: Berti, Lorenzini, Nappi.
Allenatore: Scoglio.

Arbitro: Ceccarini di Livorno. 

RETI: 39'pt Skuhravy, 17'st Cappioli.
NOTE: Spettatori: 46.435.


FOTOTIFO

17░ anniversario del C.U.C.S.







VIDEOTIFO
 






 

FOTOCALCIO















VIDEOCALCIO

Cappioli Il servizio


  Il servizio
 

C'ERO PURE IO!
     

 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA







Corriere Della Sera

Genoa in missione salvezza aggira anche lo scoglio di Roma

Liguri trasformati dal nuovo corso: segna Skuhravy, poi Cappioli evita una figuraccia agli irriconoscibili uomini di Mazzone

ROMA . Doveva essere la partita della svolta. E stata, invece, un' altra partita della paura, che ha rischiato di essere quella della vergogna. La Roma, che Mazzone annunciava riveduta e corretta per il cambio di marcia del nuovo anno, non e' riuscita a piegare il Genoa, sostenuto appena appena dalla rabbiosa determinazione di portar via qualcosa dall' Olimpico. E faticosamente e' riuscita ad agguantare il pareggio, privando i rossoblu' di una soddisfazione che sembrava avviarsi ad essere legittimata. Perche' tutto cio' ? Perche' quando una squadra s' appresta alla consueta fatica domenicale priva di qualsiasi struttura e quindi velleita' d' offesa, e quando a codeste lacune, purtroppo croniche nella Roma, vanno ad aggiungersi gli altrettanti cronici affanni difensivi, puo' capitare, anzi capita, d' imbattersi in enormi difficolta' per raggiungere la meta, cioe' il gol, e cercare di non incassarne. Alla Roma sono mancati totalmente, per responsabilita' collettive e personali, Balbo e Rizzitelli. Il primo ha fatto notare la sua presenza solo nel finale, quando ha mancato due occasioni, l' altro per la sua costante evanescenza. Cosicche' i fiacchi tentativi d' attacco sono venuti dalle fantasiose ma confuse inizitive personali di Haessler e a quelle un po' piu' efficaci di Cappioli. Troppo poco, perche' l' esemplare prodigalita' del romano rientrato da Cagliari e la buona volonta' dell' eclettico tedesco sono state mal supportate dal resto della indecifrabile brigata giallorossa. Infatti, nonostante Festa e Bonacina si siano arrangiati a frenare gli slanci degli' irrequieti Skuhravy e Detari, la difesa ha agito contratta dal timore delle incursioni dei medesimi, ma soprattutto il centrocampo ha lasciato spazio e inizitive ai sorpresi genoani che, dopo una prodezza di Tacconi sul secondo tentativo di Cappioli, hanno preso fiato e coraggio, hanno capito che era lecito osare. Dalla destra, dalla parte cioe' dove Carboni ha lasciato via libera al lento Van' t Ship, son scattati allarmi e pericoli continui, che hanno messo a dura prova la sgangherata difesa romanista. E proprio dopo l' ennesimo vacilli' o di Comi e compagni Detari ha deposto sul capo di Skuhravy il pallone che l' appannato cannoniere ceco ha deposto alle spalle di Lorieri. Fortuna ha voluto che un altro regalo proveniente dalla destra sia spiovuto sulla testa sbagliata, quella di Galante, difensore ardito, che ha graziato lo scoperto portiere giallorosso. Nella ripresa Mazzone ha sostituito il controproducente Carboni con Scarchilli, mentre Mihajlovic s' e' sobbarcato l' impegno di inseguire il sempre sgusciante, ma lento e impreciso fiammingo. I cenni di ripresa son venuti da due calci di punizione di Haessler . il primo schizzato sulla traversa, il secondo rimediato in tuffo da Tacconi . e da un' iniziativa di Scarchilli, che al 17' s' e' disimpegnato elegantemente sulla sinistra ed ha invitato qualcuno . e chi se non Cappioli? . a imitare Skuhravy. A vergogna evitata, la Roma non ha tentato altro se non con il solito Cappioli, che di piu' non poteva fare. Ma la conclusione va dedicata al sereno commento del presidente Sensi: "Questa squadra non ha ancora un gioco". E, su questa strada, non lo avra' mai. Che qualcuno abbia cominciato a capire dov' e' l' inghippo? ROMA 1 1 GENOA MARCATORI: Skuravy al 39' p.t., Cappioli al 16' s.t. Lorieri 5,5 Bonacina 5 Festa 5,5 Mihajlovic 5 Comi 5 Carboni 4 Sarchilli 5,5 Haessler 6 Cappioli 6,5 Balbo 4,5 Giannini 5 Rizzitelli 4,5 Tacconi 6,5 Torrente 5 Caricola 6 Ruotolo 5,5 Galante 5,5 Signorini 6 Van' t Schip 5 Cavallo dal 20' s.t. 5 Bortolazzi 6 Detari 5,5 Skuhravy 6 Onorati 5 ARBITRO: Ceccarini 6,5 SPETTATORI: paganti: 11.102, incasso di 328.280.000 lire, abbonati 34.333, quota di 881.620.000 lire. NOTE: ammoniti: Detari, Tacconi. Allenatore: Mazzone Allenatore: Scoglio Nicolini Gianni


Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me