III Giornata
ROMA - FOGGIA 3-1
Roma, Stadio Olimpico
domenica 20 settembre 1992
ore: 16:00
 

invia una e-mail per i resoconti
 

Tabellino partita:
ROMA: Cervone, Mihajlovic (21'st Salsano), Garzya, Benedetti, Aldair, Carboni, Bonacina, Giannini, Piacentini, Caniggia,
Rizzitelli (31'st Muzzi).

In Panchina: Zinetti, Comi, Carnevale.

FOGGIA: Mancini, Petrescu, Grandini, Di Biagio, Fornaciari, Di Bari, Bresciani, Seno, Kolyvanov (10'st Mandelli), De Vincenzo,
Biagioni.

In Panchina: Bacchin, Bianchini, Nicoli, Medford.

Allenatore: Zeman.

Arbitro: Boggi di Salerno.
RETI: 16'pt Caniggia, 20'pt e 15'st Giannini, 29'st De Vincenzo.


FOTOTIFO






VIDEOTIFO
 






 

FOTOCALCIO
 


VIDEOCALCIO

Caniggia Giannini 1
Giannini 2

Il servizio


  Il servizio
 

C'ERO PURE IO!
     

 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA











Corriere Della Sera

Giannini fa volare la Roma e bussa alla porta di Sacchi

Il contestato regista giallorosso autore di una doppietta anche contro il Foggia dalla retroguardia sempre troppo allegra

ROMA . Impegnati a rispettare i dogmi zonaroli di Zeman, questi "bambini" foggiani, per lo piu' senza esperienza sul fronte della serie A, sanno soltanto realizzare il terzo pasticcio consecutivo, amplificando come d' incanto le risorse romaniste causa un pressing discontinuo e un fuorigioco applicato con rovinose conseguenze. Tanta approssimazione rallegra Giannini o Mihajlovic, talmente ispirati da surrogare festosamente l' attacco bilama Caniggia.Rizzitelli, avaro di conclusioni azzeccate. Roma.Foggia si decide del resto lungo l' improponibile contrapposizione delle rispettive individualita' , e dura grosso modo venti minuti: il tempo necessario per l' illusorio sbilanciamento degli anonimi assemblati quest' anno per rifare la zona alla Zeman, fuorviati all' inizio dal torpore giallorosso culminante in un' improvvisa amnesia di Aldair, cui Kolyvanov impedisce il piu' elementare dei disimpegni, rifinendo indisturbato per la botta a colpo sicuro di Bresciani. Ma l' esecutore esala uno straccio di tiro sopra al quale Cervone si corica beato. In quel bagliore svanisce pure la compostezza tattica degli ultimi della classifica, mentre secondo estri creativi prende quota Giannini. Resurrezione facile per il principe di Frattocchie che Ottavio Bianchi degrado' , un anno fa? Beh, lui apre lo show sprecando l' occasionissima che il partner serbo gli confeziona sul filo dell' offside, pero' in pochi istanti sa riabilitarsi sempre zampillando tra gli sballati meccanismi dell' ultima linea.Zeman. Applausi allora, quando attirato avanti l' intero asilo di Casillo, l' ex regista azzurro utilizza la sponda.Rizzitelli per involarsi imprendibile sul versante sinistro dell' area sguarnita. Stavolta, l' altruismo gli consiglia di servire Caniggia, scattato in sospetto fuorigioco, e comunque capace di complicarsi la vita tra un ritardo e un' incespicata, prima di recuperare un po' di coordinazione utile a fissare l' 1.0 a due passi da Mancini. Che deve precipitarsi sovente incontro al romanista di turno in fuga, usando di destrezza piedi e testa come libero aggiunto. Difatti, la Roma, disegnando triangolazioni profonde, procede sparata al fine di dare dimensioni di sicurezza al risultato, salvo vanificare l' indiscussa superiorita' col piede poco calibrato di Rizzitelli, saltato via per concludere a palombella un' idea Giannini.Carboni. Niente paura: di li' a poco il programma prevede l' attrazione.Mihajlovic. Uno, due, tre dribbling e parte la centrata di precisione verso Caniggia che favorisce l' irrompere di Piacentini. Stangata ribattuta in qualche modo, Giannini mette dentro a porta vuota. Poi, in pieno black.out foggiano, Bonacina non sa triplicare; poi segue la sequenza Carboni.Caniggia, che combinano in velocita' per inalberare ancora Giannini goleador. Piatto destro esatto nell' angolo, ad anticipare l' uscita del portiere, per un fine estate felice, contraddistinto da due doppiette in quattro giorni. "Se continuo sugli attuali livelli . osera' l' elogiatissimo principe negli spogliatoi . Sacchi non mi potra' ignorare...". Intanto qua proseguono gli spari a salve indifferentemente firmati Piacentini oppure Rizzitelli. Intanto qua, con l' interessante centrale Di Biagio, il Foggia da' la sensazione di rianimarsi un po' , appoggiandosi al panchinaro Mandelli, meno evanescente di Kolyvanov. Certo, molto dipende dal sopraggiunto appagamento romanista, dalla voglia di tocchettare che ora coinvolge anche Salsano, al posto dell' incisivo scatenato "Miha". E poiche' il reparto arretrato giallorosso e' in via d' assestamento, basta tale De Vincenzo per sfondare con l' assolo verticale fino a caricare il destro imprendibile sotto traversa. Segue un atterramento.Bresciani che offre a Biagioni la possibilita' di dimostrarsi abile sui piazzati. Comunque Cervone s' inarca spettacolare. Foggia a zero. Col presidente Casillo che pare aver girato a Ciarrapico una parte di quanto accumulato nella svendita di Zemanlandia. Indiscrezioni inquietanti, anche se il vice.capo della Roma Malago' smentisce. Franco Melli ROMA 3.1FOGGIA MARCATORI: Caniggia al 16' , Giannini al 20' p.t., Giannini al 13' , De Vincenzo al 31' s.t. Cervone 6,5 Garzya 6 Carboni 6 Bonacina 6,5 Benedetti 6 Aldair 7 Caniggia 6 Piacentini 6 Rizzitelli 6 Muzzi dal 35' s.t. s.v. Giannini 7.5 Mihajlovic 7 Salsano dal 20' s.t. s.v. Mancini F. 6 Petrescu 5 Grandini 5 Di Biagio 6 Fornaciari 5 Di Bari 5 Bresciani 5 Seno 5. Kolyvanov 5. Mandelli dal 16' s.t. s.v. De Vincenzo 6 Biagioni 6. ALLENATORE: Boskov ALLENATORE: Zeman ARBITRO: Boggi di Salerno 6,5 SPETTATORI: paganti 19.048 per un incasso di L. 581.590.000. Abbonati 33659 per una quota di L. 806.853.000 NOTE: ammoniti Di Biagio, Carboni, Fornaciari; antidoping per Zinetti, Giannini, Di Biagio, Di Bari. Melli Franco


Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me