Coppa Delle Coppe - Ottavi di Finale, andata
ROMA - WREXHAM 2-0
Roma, Stadio Olimpico
mercoledì 24 ottobre 1984
ore: 14:30
 

invia una e-mail per i resoconti
 

Tabellino partita:
ROMA: Tancredi, Oddi, Bonetti (15'st Giannini), Ancelotti, Righetti,
Maldera (24'pt Chierico), Conti, Cerezo, Pruzzo, Buriani, Iorio.

Allenatore: Eriksson.

WREXHAM: Parker, King, Cunnington, Salathiel, Keay, Wright,
Edwards, Horne, Steel, Gregory (15'st Muldoon), Rogers.

Allenatore: Roberts.

Arbitro: Padar (Ungheria).

RETI: 37'pt Pruzzo (R), 5'st Cerezo.

1984/85
                  Roma/Wrexham, programma

FOTOTIFO


Dal sito www.redpassion.co.uk

My memory of the away game involved a long long long train journey through France and into Italy with my father, once at Rome station the numbers of italians walking about in Roma scarfs and shirts was amazing. They certainly out numbered the 30 or so of us that had travelled on the train from Wrexham and they did not appear welcoming. We decided to attempt the journey on foot to the stadium but it was miles so gave up and took a taxi from somewhere near the colliseum and had to pay something like 65000 lira for the 10 minute trip. This was a shock to me but once i'd understood the monetry exchage rates realised that it was only about £6....... When we arrived at the stadium its size was very impressive, it was the biggest stadium i'd ever been in before and dwarfed places such as wembley and old trafford but it was uncovered so on a wet day it would be a hell hole for visiting supporters..... As the game neared, the sound of the italians signing their songs was very intimidating and for the players walking out into that kind of atmosphere must have been terrifying but once the game began we held our own for long periods, I'm sure Stuart Parker played in goal as a last minute replacement and he had an excellent game against some of the worlds best players. Although we lost 2-0 it was an excellent effort from our team against a world giant, i managed to miss the 2nd leg for some reason...... probably still doing the return journey after the french went on strike and caused our train to be detoured through most of europe only to be woken at every border by armed police entering the carriages at silly hours. A memorable trip not just for the football but for the experience of a stadium of that size and the travelling..........

I miei ricordi della partita in trasferta includono un lunghissimo viaggio in treno attraverso la Francia con mio padre, una volta a Roma il numero di italiani con sciarpe e magliette della Roma era incredibile. Certamente erano in sovrannumero rispetto alla trentina che eravamo noi che avevamo viaggiato in treno da Wrexham e non sembravano accoglienti. Decidemmo di tentare di andare allo stadio a piedi ma era lontano diverse miglia e così abbiamo mollato e preso un taxi da qualche parte vicino al Colosseo ed abbiamo dovuto pagare 65mila lire per un viaggio da dieci minuti. La cosa mi aveva scioccato ma una voltacapito il cambio, ho realizzato che erano solo 6 sterline più o meno... Quando siamo arrivati allo stadio questi era enorme, era il più grande stadio in cui mai fossi stato prima come Wembley e l'Old Trafford ma era scoperto e così in un giorno di pioggia avrebbe dovuto essere un inferno per i tifosi ospiti.... Mentre si avvicinava l'orario della partita, il suono degli italiani che cantavano le loro canzoni era molto intimidatorio e per i giocatori che entravano in quel tipo di atmosfera doveva essere terrificante ma una volta che la partita iniziò abbiamo tenuto testa per lunghi periodi, sono sicuro che Stuart Parker ha giocato come fosse l'ultimo minuto di recupero e ha fatto un'ottima partita contro alcuni dei migliori giocatori del mondo. Anche se abbiamo perso 2-0 è stato un eccellente sforzo della nostra squadra contro una delle più forti squadre del mondo, mi sembra di aver perso la partita di ritorno per qualche ragione... probabilmente stavo ancora facendo il viaggio di ritorno dopo che i francesi avevano fatto sciopero facendo sì che il nostro treno girasse per tutta Europa venendo fermato ad ogni confine dalla polizia armata che entrava nei vagoni alle ore più assurde. Un viaggio memorabile non solo per la partita ma per l'esperienza di uno stadio così grande e per il viaggiare stesso....


VIDEOTIFO
 





Il servizio

 

FOTOCALCIO
 









VIDEOCALCIO

Pruzzo Cerezo Il servizio


  Il servizio
 

C'ERO PURE IO!
     










Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me