XXII Giornata
LAZIE - ROMA 0-0
Roma, Stadio Nazionale
domenica 2 marzo 1947
ore: 15.00

invia una e-mail per i resoconti

 
Tabellino partita:
Lazio: Giubilo, Antonazzi, Valenti, Alzani, Gualtieri, Ferri, Puccinelli, Magrini, Ispiro, Flamini, De Andreis.

Allenatore: Cargnelli

Roma: Risorti, Brunella, Andreoli, Matteini, Salar, Schiavetti, Krieziu, Renica, Amadei, Pantò, Ferrari.

Allenatore: Degni

Arbitro: Bertolio di Torino

 

FOTO




Il risultato è quello che è, ma lo 0-0 questa volta non significa parità perfetta. La Lazio ha giocato, la Roma no. I 23000 che hanno assistito all'incontro sanno che i biancocelesti avrebbero strameritato la vittoria. La cronaca ne è la prova più lampante. Per registrare un tiro della Roma bisogna aspettare il 20' della ripresa, quando una punizione battuta da Salar dà modo a Krieziu di colpire di testa un pallone che si infrange sull'esterno del palo. Si può passare poi al 42', quando Amadei tira per la prima e unica volta verso la porta laziale e Giubilo vede sfilare a lato l'innocuo pallone. Passiamo alla Lazio: al 14' del pt un'azione offensiva fa breccia nella difesa giallorossa e Ispiro, da terra, riesce a superare Risorti in uscita e mentre la sfera si sta infilando in rete interviene Brunella che respinge sulla linea. Un minuto dopo un'altra situazione drammatica per Risorti è di nuovo risolta da un intervento sulla linea da parte di Salar. Al 40' Gualtieri allunga il pallone verso Ispiro che con un tocco astuto prende fuori tempo Risorti che però riesce con la punta delle dita a deviare in corner. Nella ripresa, al 26', un goal di De Andreis viene giustamente annullato per fuori gioco. Al 32' un tiro di Ispiro chiama al lavoro Risorti; al 33' una punizione di Gualtieri sfiora il montante; al 38' una veloce azione Ispiro-Puccinelli porta il primo al tiro e Risorti risolve. Praticamente alla Lazio è mancata soltanto la precisione nel tiro e poi bisogna considerare che l'unico reparto romanista che ha funzionato è stata la difesa. Comunque la Lazio ha surclassato la Roma sia nel complesso che nei singoli. Il pubblico biancoceleste, uscendo dallo stadio, si è posto una sola domanda a cui nessuno sa dare una risposta sensata: perchè Cargnelli, trainer laziale, non ha schierato l'attaccante Koenig, il più pericoloso delle sua punte? (tratto la laziowiki.org)

VIDEOCALCIO


Il video



Il video

GIORNALI




Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me