IV Giornata
ROMA - BENEVENTO 5-2
Roma, Stadio Olimpico
domenica, 18 ottobre 2020

ore 20.45

invia una e-mail per i resoconti
 
Tifo Roma:
i se
Tabellino partita:

Roma (4-2-3-1): Mirante; Santon (73′ Peres), Mancini, Ibanez (78′ Kumbulla), Spinazzola; Cristante, Veretout (73′ Villar); Pedro (78′ Carles Perez), Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko (84′ Mayoral).
A disp.: Pau Lopez, Boer, Juan Jesus, Fazio, Darboe, Zalewski.
All.: Paulo Fonseca.

Benevento (4-3-2-1): Montipò; Letizia, Glik, Caldirola, Foulon (86′ Maggio); Ionita, Schiattarella (82′ Hetemaj), Dabo (75′ Improta); Iago Falque (45′ Insigne), Caprari; Lapadula (82′ Sau).
A disp.:Manfredini, Locatelli, Tuia, Pastina, Basit, Tello, Di Serio.
All.: Filippo Inzaghi.

Arbitro: Ayroldi, Assistenti: Del Giovane – Galetto, IV Uomo: Piccinini, Var: Mazzoleni, AVar: Fiorito
Marcatori: 6′ Caprari, 31′ Pedro, 35′, 77′ Dzeko, 55′ Lapadula, 69′ Veretout (rig.), 88′ Perez
NOTE Ammoniti: 32′ Caprari, 33′ Ibanez, 53′ Veretout, 65′ Santon, 82′ Foulon

Tifo Ospiti:



FOTOTIFO



Lo striscione in onore del papà di Totti


Altre siti che pubblicano foto di ogni partita in casa:
http://www.lamiaroma.org
http://www.laroma.net


VIDEOTIFO
 
     


     

FOTOCALCIO
   








VIDEOCALCIO

Pedro
Dzeko 1
Veretout
Dzeko 2
Carles Perez
Il Servizio


     

 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA








corrieredellosport-it
Roma-Benevento 5-2: Dzeko risorge e trascina Fonseca
Subito in svantaggio per il gol dell'ex Caprari, i giallorossi si scatenano con la doppietta del bosniaco e le reti di Pedro, Veretout e Carles Perez


domenica 18 ottobre 2020 22:40

ROMA - Parte male, fatica, ma alla fine dilaga. Dopo il successo di Udine prima della sosta, la Roma supera anche il Benevento al termine di una gara rocambolesca. Subito in svantaggio per il gol dell'ex Caprari, la squadra di Fonseca la ribalta con Dzeko e Pedro, si fa raggiungere da Lapadula e nel finale dilaga con il rigore di Veretout, la doppietta del bosniaco e la firma di Carles Perez. Bene la fase offensiva, da rivedere per il tecnico portoghese l'equilibrio tattico e certi cali di tensione imperdonabili.

Benevento avanti: Caprari beffa Mirante
Senza Smalling, fermato da una distorsione al ginocchio, Fonseca sorprende in avvio rilanciando Cristante in mezzo alla difesa, con Mancini e Ibanez ai lati. Santon e Spinazzola sugli esterni, con Pedro e Mkhitaryan in appoggio a Dzeko. Dall'altra parte, Inzaghi punta in attacco su Lapadula supportato da Iago Falque e Caprari. E proprio l'ex romanista diventa subito protagonista con un tiro dal limite dell'area che viene deviato da Ibanez e diventa imprendibile per Mirante. Sotto dopo 5', la squadra di Fonseca fatica a trovare il giusto equilibrio e va in confusione. Troppa lenta la manovra, troppi imprecisi i fraseggi: la squadra di Fonseca gioca male.

La Roma dilaga: doppietta di Dzeko
Per ritrovare entusiasmo serve una fiammata, che arriva al 31'. E' ancora Pedro, il risolutore di Udine, a realizzare dopo un preciso assist di Pellegrini in area. Il gol sveglia la Roma, che dopo 4' raddoppia. Bellissima l'azione che parte da un perfetto rinvio di Mirante, è rifinita da Mkhitaryan ed è conclusa a rete da un perfetto destro di Dzeko. Il Benevento è in grande difficoltà e prima della fine del primo tempo va in gol anche l'armeno, ma la rete è annullata dal Var per un fuorigioco. Inzaghi è deluso e in avvio di ripresa inserisce Insigne al posto di Iago Falque. La mossa è giusta, perché il Benevento torna in campo carico e al 10' pareggia. Errore di Veretout, che controlla male la palla e colpisce Ionita: è rigore, che Lapadula riesce a realizzare dopo una prima respinta di Mirante. Il francese si dispera, ma al 24' si riscatta realizzando dal dischetto (fallo di Montipò su Pero) il 3-2. Fonseca esulta e cambia: dentro Villar e Bruno Peres al posto di Veretout e Santon. La Roma torna in fiducia e chiude la gara con la doppietta di Dzeko in contropiede e la firma di Carles Perez.

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me