XXXVIII giornata
SASSUOLO/ROMA 0-1 
Reggio nell'Emilia, Mapei Stadium
Domenica, 20 maggio 2018
ore 20.45

invia una e-mail per i resoconti
 
Tabellino partita:

Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Lemos, Acerbi, Peluso; Adjapong, Missiroli (85′ Biondini), Manganelli, Duncan, Rogerio; Berardi (73′ Babacar), Politano (59′ Letschert)
A disp.: Consigli, Marson, Ferrini, Dell’Orco, Mazzitelli, Frattesi, Cassata, Ragusa, Matri, Pierini.
All.: Iachini

Roma (4-3-3): Skorupski; Florenzi (76′ Capradossi), Manolas, Fazio, Kolarov; Lo.Pellegrini, Gonalons, Strootman; Schick (72′ El Shaarawy), Dzeko, Perotti (80′ Gerson).
A disposizione: Romagnoli, Lobont, Lu.Pellegrini, J. Jesus, Karsdorp, Jonathan Silva, De Rossi, Under.
All.: Di Francesco

Marcatori: 45′ Pegolo (aut.)

Lazio/Inter 2-3
OH NOOOOO!


FOTOTIFO








































VIDEOTIFO

   
 






FOTOCALCIO
La Roma con il lutto al braccio per la morte
 di Gaetano Anzalone.














VIDEOCALCIO

Autogol
Il servizio
 










I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA











d




corrieredellosport.it
Sassuolo-Roma 0-1: un autogol di Pegolo regala il terzo posto a Di Francesco
I giallorossi vincono al Mapei Stadium e chiudono il campionato davanti a Inter e Lazio
 
domenica 20 maggio 2018 22:45

ROMA - Bastava un punto, ne sono arrivati tre. La Roma batte di misura il Sassuolo e chiude terza in campionato. A decidere la sfida un'autorete di Pegolo propiziata da Manolas in chiusura di primo tempo. Poco altro in un match piuttosto noioso che ha visto i giallorossi vincere con merito nonotante i ritmi decisamente bassi. Una gioia per l'acclamato Di Francesco che nella sua vecchia casa ha condotto in porto l'obiettivo minimo in campionato.
Il tecnico romanista, privo dello squalificato Nainggolan, schiera in avanti Schick e Perotti al fianco di Dzeko. L'ultima volta che questo tridente giocò insieme fu proprio nel match di andata contro il Sassuolo. In difesa Fazio gioca a sorpresa titolare al posto di Juan Jesus, lasciato in panchina. A difendere i pali Skorupski, all'esordio in questo campionato. In mezzo al campo Pellegrini con Strootman e Gonalons.
Il primo tempo è tutto sommato accettabile anche se i ritmi sono tutt'altro che isterici. La Roma controlla il gioco e costruisce nei primi venti minuti due buone occasioni con Schick che prima di testa colpisce a lato e poi di destro prende il palo al termine di una pregevole azione personale. Dzeko non vuole essere da meno del collega di reparto ed impegna Pegolo in due occasioni. La spinta giallorossa è soprattutto sulla sinistra dove Kolarov e Perotti fanno valere la loro esperienza. Il Sassuolo alza la testa alla mezz'ora con Politano che non finalizza al meglio un cross invitante di Berardi (bravissimo Skorupski nella circostanza). I padroni di casa si vedono soprattutto in ripartenza, cercando sfruttare la serata no di Fazio, già con la testa al Mondiale in Russia. Decisamente meglio Manolas che proprio in chiusura di primo tempo propizia la clamorosa autorete di Pegolo: il tiro cross dalla linea di fondo del greco è potente ma la goffa deviazione del numero uno neroverde è da brivido. Risultato: la Roma passa in vantaggio e chiude la prima frazione avanti con merito.
Nella ripresa il duo Berardi-Politano prova a riequilibrare subito il match ma ancora una volta Skorupski salva i compagni chiudendo lo specchio agli avversari. I ritmi, se possibile, calano ancora e la Roma ne approfitta tenendo palla senza rischiare più di tanto le scarse e per lo più svogliate incursioni del Sassuolo. Negli ultimi venti minuti Di Francesco lascia spazio ad El Shaarawy, Capradossi (al posto dell'infortunato Florenzi) e Gerson ma è soltanto una passerella. La Roma conquista gli ultimi tre punti della sua stagione e vidima il terzo posto davanti a Inter e Lazio.










Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me