Internationa Champions Cup, III Giornata
ROMA - JUVENTUS 1-1 (5-6 d.c.r.)
Foxborough, Gillette Stadium
domenica 30 luglio 2017
ore: 16.00 (22 ora italiana)

invia una e-mail per i resoconti

 

Tabellino partita:
Roma (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Fazio, Juan Jesus (1'st Moreno), Kolarov (38' st Castan); Strootman (17' st Pellegrini), De Rossi (1' st Gonalons), Nainggolan (17' st Gerson); Defrel (17' st Under), Dzeko (37' st Tumminello), Perotti (37' st Iturbe). A disp.: Skorupski, Lobont, Romagnoli, Nura, Coly, Antonucci, Keba, Sadiq. All.: Di Francesco

Juventus (4-2-3-1): Buffon (20' st Pinsoglio); De Sciglio (1' st Lichtsteiner), Benatia (1' st Chiellini), Rugani (1' st Barzagli), Alex Sandro (20' st Asamoah); Pjanic (21' st Sturaro), Marchisio (1' st Khedira); Cuadrado (1' st Douglas Costa), Dybala (21' st Betancur), Mandzukic (20' st Bernardeschi); Higuain (30' st Kean). A disp.: Del Favero, Mandragora, Rincon, Lemina, Caligara, Coccolo, Vogliaccio, Szczesny. All.: Allegri

Arbitro: Gonzalez (Usa)
Marcatori: 28' Mandzukic, 73' Dzeko
Ammoniti: Perotti (R), Dzeko (R), Chiellini (J)
Rigori: Tumminello (R): parato, Lichtsteiner (J): gol
Pellegrini (R): gol, Barzagli (J): gol
Iturbe (R): gol, Bernardeschi (J): gol
Bruno Peres (R): gol, Khedira (J): gol
Under (R): gol, Diego Costa (J): gol

FOTOTIFO







VIDEOTIFO
 









FOTOCALCIO


VIDEOCALCIO

Dzeko
Il servizio
Rigore Tumminello
Rigore Pellegrini
Rigore Iturbe
Rigore Peres

Rigore Under



  Il servizio  

C'ERO PURE IO!




 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA













corrieredellosport.it

Roma-Juventus 1-1 (5-6 dcr): Dzeko risponde a Mandzukic

Bella sfida fra le due squadre: in gol Mandzukic e Dzeko. Decisivo ai rigori l'errore di Tumminello

 Simone Zizzari

domenica 30 luglio 2017 23:58

ROMA - Due gol, un discreto numero di palle gol e un ritmo tutto sommato piacevole per un'amichevole di fine luglio all'altro capo del mondo. Roma-Juventus non tradisce le attese e allieta i tanti tifosi americani accorsi al Gillette Stadium di Foxborough con un gradevole 1-1. Una rete per tempo (prima Mandzukic, poi Dzeko) e in mezzo molte occasioni da gol sbagliate per una luciditÓ che ancora non pu˛ essere al top. Alla fine i bianconeri trionfano ai rigori andandosi a prendere una vittoria (6-5) che vale solo per il morale.

LE SCELTE: POCHI VOLTI NUOVI - Allegri non rischia e schiera la vecchia guardia con un solo volto nuovo: De Sciglio. Bernardeschi e Douglas Costa partono in panchina (troveranno spazio nella ripresa), l'ex giallorosso Szczesny neanche quello (Ŕ out per un piccolo fastidio muscolare). Dall'altra parte Di Francesco si affida ai due centrali Fazio-Juan Jesus e in avanti mette Defrel e Perotti al fianco di Dzeko

PRIMO TEMPO, MEGLIO LA JUVE - Il ritmo del primo tempo Ŕ alto, gradevole. Le due squadre sono ancora imballate ma girano giÓ discretamente. La Juventus si fa preferire, nonostante l'inizio giallorosso sia promettente. Nella squadra di Allegri subito in mostra Dybala e Pjanic, decisamente i migliori. Bene anche Mandzukic che oltre al gol offre il solito contributo in termini di generositÓ e spinta. Higuain si vede a sprazzi ma in un paio di circostanze mette i brividi ad Alisson. La Roma invece Ŕ ancora in fase di apprendimento: il 4-3-3 di Di Francesco comporta cambiamenti importanti che la squadra deve ancora assorbire. Manca l'equilibrio fra i reparti e Nainggolan rispetto al precedente (scintillante) ruolo da trequartista con Spalletti appare troppo schiacciato in mezzo al campo. Il migliore giallorosso Ŕ Kolarov che sulla sinistra spinge con costanza dimostrando un buono stato di forma. I suoi compagni invece sono ancora in affanno, soprattutto i difensori che 'ballano' ad ogni verticalizzazione. Proprio da un taglio di Alex Sandro al 28' arriva l'unica rete del primo tempo: Mandzukic scatta sul filo del fuorigioco, dribbla in solitudine Alisson e insacca da posizione decentrata. Dybala ha voglia di gol e lo sfiora con un paio di conclusioni dal limite. Idem Pjanic che vorrebbe regalare un dispiacere ai suoi ex compagni. Al fischio finale del primo tempo la Juve torna negli spogliatoi meritatamente in vantaggio.

ROMA, CI PENSA ANCORA DZEKO - La ripresa riparte con numerosi cambi fra i quali Gonalons al posto di De Rossi nella Roma e Douglas Costa per Cuadrado nella Juve. Passano cinque minuti e di nuovo un tocco di prima in verticale di Higuain taglia a fette il duo Fazio-Moreno: Dybala ringrazia per l'assist e insacca ma l'arbitro Gonzalez annulla per un chiaro fuorigioco. La reazione romanista Ŕ tutta sul sinistro atomico di Strootman che dal limite scarica un bolide che si infrange sulla traversa di Buffon. Dzeko subito dopo cerca il pari con un tiro al volo che spaventa il portiere bianconero. Nonostante i due brividi di inizio ripresa, la Juve continua a controllare senza ansia il match. Alisson tiene a galla la Roma con un doppio miracolo su Douglas Costa e Higuain, poi scintille fra Dzeko e Chiellini per un contrasto a metÓ campo. Allegri e Di Francesco danno il via al festival dei cambi con nder e Gerson in campo al 64' e il neo acquisto Bernardeschi subito dopo. I ritmi scendono inevitabilmente ma la Roma ha il tempo per riequilibrare il match grazie all'asse ex City Kolarov-Dzeko. Siamo al 74' quando Gerson innesca sulla sinistra l'esterno serbo che crossa teso al centro per Dzeko, spietato nel trafiggere Pinsoglio, entrato poco prima al posto di Buffon. L'1-1 abbassa ulteriormente i ritmi delle due squadre ormai in riserva. Prima del fischio finale Bernardeschi e Douglas Costa sfiorano il nuovo vantaggio ma la gara termina in paritÓ. Ai rigori vince la Juventus, decisivo il penalty fallito dal baby Tumminello. Un successo tutto sommato meritato. L'appuntamento fra le due squadre Ŕ in campionato dove il risultato conterÓ molto di pi¨.


Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me