XXXII Giornata
ROMA - ATALANTA 1-1
Roma, Stadio Olimpico
sabato, 15 aprile 2017

ore 15.00

invia una e-mail per i resoconti

Tifo Roma:
La composizione della Sud è diversa da quella del derby e l'effetto si vede. Era la prima partita di campionato post rimozione barriere. Sia pur con ovvie difficoltà, il sostegno comunque c'è.
La Roma recupera circa 10mila spettatori, anche grazie all'orario pomeridiano.
Curva Nord piena di stranieri, tant'è che - quando si fa il tifo - si si sente animali in via di estinzione e preda delle foto e dei filmati dei turisti del calcio.
La strada è lunga da percorrere, e incerta.

i se
Tabellino partita:
ROMA (4-2-3-1) Szczesny; Rüdiger, Fazio, Manolas (dal 1' s.t. Bruno Peres), Mario Rui; De Rossi (dal 33' s.t. El Shaarawy), Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti (dal 41' s.t. Totti) (Alisson, Lobont, Juan Jesus, Vermaelen, Gerson, Grenier, Paredes).
Allenatore: Spalletti.

ATALANTA (3-5-1-1) Gollini; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Kessie, Freuler, Cristante (dal 9' s.t. D'Alessandro), Conti; Kurtic (dal 23' s.t. Cabezas); Petagna (dal 39' s.t. Paloschi) (Rossi, Bastoni, Konko, Raimondi, Migliaccio, Melegoni, Grossi, Capone).
Allenatore Gasperini.

ARBITRO: Giacomelli di Trieste.

RETI:  22' Kurtic. 50' Dzeko
NOTE spettatori 34.546, incasso di 1.091.394 euro, incasso . Ammoniti: Hateboer, Mario Rui e Rüdiger per gioco scorretto, Gollini per comportamento non regolamentare. Angoli: . Recupero: 0' p.t., 3' s.t.
Tifo Ospiti:
150 bergamaschi, non ultras, ma che tifano in modo costante.
Non smentiscono la fama che Bergamo ha in ordine all'attaccamento alla squadra.


FOTOTIFO




































Altre siti che pubblicano foto di ogni partita in casa:
http://www.lamiaroma.org
http://www.laroma.net


VIDEOTIFO
 
     


Questa curva non si divide
Forza Roma alé
Maciniamo km
Inno
Roma Alé
Nel Cervello soltanto la Roma
Lotta e Vinci Insieme a noi
La Sud saluta il settore ospiti


FOTOCALCIO














VIDEOCALCIO

Dzeko
Il Servizio



     

Siamo rientrati dopo tanto tempo in Curva Sud per una partita di campionato . Siamo sempre stati lì , parte alta . Eravamo un mosaico di tanti gruppetti di amici incastrati uno con l'altro ..sempre li .
Ieri tanti spazi vuoti..arrivava la gente con il biglietto in mano cercando il proprio posto ... Facce conosciute poche ,tanti stranieri , occhi a mandorla e rigorosamente seduti.
Forse questo mi ha fatto più male delle ridicole violenze inventate per farci sparire dal Mondo. 
Loro volevano questo. Ci stanno piano piano riuscendo. Roviniamogli il progetto , Mandiamo in fumo la scientifica decimazione del tifoso della Roma di Curva

RIPRENDIAMOCI LA CURVA SUD!


I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA















corrieredellosport.it

Frenata Roma, la Juventus vede lo scudetto ma trema per Dybala

La squadra di Spalletti fa 1-1 con l'Atalanta, Higuain bum-bum regala ad Allegri l'allungo a +8 ma la 'Joya' va ko.

Spalletti – che nel giorno della sua 400esima panchina in A non ha disposizione Emerson e il lungodegente Florenzi - conferma la difesa a quattro (con Rudiger e Mario Rui terzini ai lati di Manolas e Fazio) e recupera De Rossi a centrocampo, mentre davanti sono Perotti e Salah i due ‘fiancheggiatori’ di Dzeko. Formazione rimaneggiata per Gasperini, che deve fare a meno del ‘Papu’ Gomez squalificato e degli infortunati Spinazzola e Drame, sceglie un 3-5-1-1 con Hateboer esterno sinistro e Kurtic a sostegno del centravanti Petagna. Atalanta subito pericolosa al 3’ ma Manolas è decisivo nel deviare in angolo sul ‘rigore in movimento’ di Hateboer.

La Roma fatica a rendersi pericolosa e l’Atalanta - che non è squadra con timori reverenziali – al 22’ trova il gol: discesa di Conti sulla sinistra e cross basso per Kurtic, che di prima con il mancino trova l’angolino giusto lasciando di sasso Szczesny. Nainggolan e compagni accusano il colpo e per vedere la reazione attesa dall’Olimpico trova attendere la ripresa, quando Spalletti richiama in panchina Manolas per inserire Bruno Peres con Rudiger che trasloca al centro. E al 50’ arriva il pari: cross pennellato da Mario Rui col mancino, sponda di Salah per Dzeko che sul filo del fuorigioco scatta e insacca a porta vuota. La Roma ora c’è e al 56’ va vicina al sorpasso, ma è il palo a negare a De Rossi un gol da antologia in acrobazia. Al 64’ è invece la traversa a fermare un bolide scagliato dal limite con il destro da Nainggolan. Spalletti allora tenta il tutto per tutto e al 78’ getta nella mischia anche El Shaarawy al posto di De Rossi e capitan Totti per Perotti all’85’. Mosse che però non bastano: finisce 1-1 e la Juventus allunga a +8.

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmar?s
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends ? enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla trib?
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me