Champions League
Girone di qualificazione
CFR 1907 CLUJ / ROMA 1-3
Cluj, Constantin Radulescu
26 novembre 2008
ore 20.45

invia una e-mail per i resoconti
Tabellino partita:
CLUJ-ROMA 1-3 (1-2)
MARCATORI: 11' pt Brighi (R), 23' pt Totti (R), 30' pt Y. Konè (C), 19' st Brighi (R)
CLUJ (4-2-3-1): Stancioiu; Panin, Cadù, De Sousa, Pereira; Dani (28' st Peralta), Muresan; Juan Culio, Trica (39' st Deac), Dubarbier (25' st E. Konè); Y. Konè. (Claro, Alcantara, Diego Ruiz). All. Trombetta
ROMA (4-3-2-1): Doni; Cassetti, Mexes, Juan, Tonetto (41' st Riise); Taddei, De Rossi, Brighi; Perrotta (45' st Pizarro), Baptista; Totti (36' st Vucinic). (Artur, Loria, Menez, Montella). All. Spalletti
ARBITRO: Cortez Batista (Por)
NOTE: spettatori 14 mila circa. Ammoniti De Rossi, Trica, Totti, Panin. Recupero 1' pt, 2' st. 

FOTOTIFO
 
Altre foto sul sito Romanian Ultras

VIDEOTIFO
   
 

FOTOCALCIO
     
Allenamento a Cluj

VIDEOCALCIO
Brighi 1
Totti
Brighi 2
Servizio

C'ERO PURE IO!
     


Ciao Lorè te scrivo dopo un giorno il resoconto della partita col cluj...
Prima però voglio segnalarti una cosa...a cluj saremmo stati duecentocinquanta di cui una 50 tra rumeni e romaclub...a roma il dato di biglietti venduto era 800...quei 600 biglietti(ma anche se so de meno è uguale) la gente se li è presi per avere la prelazione pe gli ottavi...beh a me fa schifo che gente del genere abbia diritto alla prelazione uguale a noi che ci siamo sfondati stando 10 ore negli aereoporti fermi e 2 giorni al gelo di cluj...
detto questo ecco il resoconto...partiamo alle 4 del mattino da casa del Prio io e Federico aereo alle 6 destinazione bergamo...arriviamo davvero in coma io personalmente nn avevo dormito la notte ma anche gli altri nella stessa situazione all' incirca...tra una birra (alle 11 di mattina) e un panino ci intratteniamo insieme alle amiche milanesi del Prio e cerchiamo di cazzarare un po per far passare le ore un po per aspettare l'arrivo del quarto intrepido Jacopo che vive a Torino...arrivano finalmente le 13.15 e partiamo destinazione Cluj...aereo con a bordo un buon numero di Romani na cinquantina almeno...Tra un coro contro gli steward e un altro arriviamo a Cluj in perfetto orario...appena scesi ci rendiamo conto che il freddo sarà il nostro compagno di trasferta ma come si dice...IL VENTO GELIDO DEL NORD NON CI POTRA' FERMARE! Alloggiamo all'Hotel Capitol che a differenza della nostra percezione dei Romeni è pulito e efficiente e andiamo all'allenamento della roma giusto per tastare un po il campo...e nn è un modo di dire dato che parecchi di noi entrano a bordo campo grazie agli steward che senza alcun modo brusco ti segnalano ogni tanto che stai da troppo a bordo campo e di rientrare...Finito l'allenamento per errore entriamo nel buffet ufficiale preparato per la ROMA e lasciato senza nessuno a guardia e goliardicamente ci portiamo via un heineken da 5 litri e due mele tanto coi soldi che je damo nn dev'esse un problema! A Cena andiamo alla Dolce Vita locale gestito da un italiano gentilissimo e nel quale mangiamo delle bruschette e un filetto degni di questi nomi...la sera a ballare in una discoteca che fa invidia a molte di Roma e dove le Rumene si danno da fare(salvo però avere cinque sei amici rozzi che ti obbligano a stare fermo e rosicare)notte di riposo(anche per il giorno prima) e se svejamo alle 3 del pomeriggio ...pranzo al mac giro per la via del corso di Cluj dove acquisto uno zuccotto della Nike a 10 euro che in Italia costerebbe almeno 30...Borghetti comprato al duty free sempre in mano e partiamo alla volta dello stadio dove facciamo conoscenza con una gentilissima guardia rumena che parla italiano e che insulta Di Canio!!! Entriamo e per la prima volta in Europa ci controllano di meno che all'olimpico...striscione di carta per il Polacco che nn puo essere con noi quest'anno nemmeno aperto e le due pezze controllate solo per controllare che nn ci fossero celtiche o svastiche e tutti dentro lostadio...L'impianto secondo me nn è brutto manca una curva se no sarebbe bellino come stadio ma i tifosi sono delle specie di marionette nn cantano mai e si eccitano solo se la squadra attacca...tifo nel settore continuo ma in pochi nn ci si riesce a far sentire belli gli svariati petti nudi co -6!!! La Roma vince 3-1 (visto fede?) e noi ce ne torniamo in zona albergo per mangiare e poi andare a dormire...la mattina stessa cosa dell'andata e alle 6 e 20 siamo nella nostra Roma...fieri piu che mai di aver onorato la maglia anche in Romania... 

I VOSTRI RESOCONTI....
....E QUELLI DELLA STAMPA
GAZZETTA.IT
CLUJ (Romania), 26 novembre 2008 - La Roma conquista la terza vittoria in questa edizione della Champions, imponendosi 3-1 a Cluj grazie a una doppietta di Brighi, a segno all'11' del primo tempo e al 19' della ripresa, e ad una rete di Totti, che dopo il "cucchiaio" di domenica ritrova oggi il gol in Europa dopo oltre un anno di astinenza, su punizione. La classifica del girone A premia al momento la squadra di Spalletti, ma il verdetto sulla qualificazione è comunque rimandato al prossimo 9 dicembre, quando la Roma incontrerà all'Olimpico il Bordeaux.
IL VECCHIO E IL NUOVO - Il vecchio e il nuovo della Roma si esaltano in un primo tempo di sacrificio e qualità, illusione e fatica. Con Vucinic (febbricitante) in panchina, Baptista affianca Totti davanti e Perrotta fa il rifinitore. Ma la chiave di volta della gara è ancora Brighi, autore di un grande primo tempo oltre che della rete, all'11', che sblocca la partita. La Roma si riscalda nel gelo (-4) della Transilvania, il Cluj, che dopo un inizio di stagione scoppiettante ha accusato una forte flessione, rimette insieme i cocci e prova a ripartire. E al 19' potrebbe pareggiare, ma Trinca manda a lato da pochi passi con un sinistro a girare su invito di Dubarbier.
TOTTI ANCORA GOL - E' allora la Roma a riprendere in mano le redini della gara, e al 23' trova il raddoppio: ci pensa Totti, con una punizione delle sue. Dal "nuovo" Brighi, ai primi gol in Champions, al "vecchio" Totti, al suo dodicesimo gol in Champions: la Roma ha confermato di aver trovato l'amalgama, dopo un cambio di modulo e di gioco la cui gestazione ha evidentemente avuto un suo prezzo negli scorsi mesi. Poi la Roma allenta la guardia, cade nella tentazione di metterci un pizzico di leziosità a scapito della praticità che l'ha contraddistinta finora, e il Cluj ne approfitta. E' il 30', Pereira prova una conclusione dal limite, Doni respinge corto e Koné è pronto al tap in da pochi passi. E' l'1-2. Il tempo per un altro brivido (Koné sbaglia da distanza ravvicinata su un cross rasoterra di Culio) e il primo tempo è finito.
BRIGHI-BIS - Nella ripresa si ripresenta in campo la Roma attenta ed essenziale della prima mezz'ora: brivido firmato Koné a parte (dopo 2'), la gara è aperta ed equilibrata, con i giallorossi che stentano ad imporre la loro maggior qualità ed il Cluj che fatica ad arrivare sulla trequarti avversaria ma nel contempo è assai attento nel chiudere gli spazi. Del resto alla Roma detenere il controllo attivo della gara può bastare, e altro non sembra chiedere alla partita dopo aver già conquistato il vantaggio nel primo tempo. Il verdetto finale è infatti in ogni caso rimandato alla prossima, ultima e decisiva sfida col Bordeaux del prossimo 9 dicembre. Intanto la Roma trova però il suo gol numero 10 in questa edizione della Champions: ci pensa ancora Brighi, che raccoglie un assist di Taddei, stoppa di sinistro e di destro realizza l'1-3. E dopo il convincente rilancio in campionato, la Roma si conferma anche in Champions.

Pagina iniziale
Index
La stagione in corso
The championship
Aggiornamenti
Updates
Fotografie
Pictures
Premessa
Premise
Scudetti e trofei
Palmarès
La Lazie
The second team of the region
Visti a Roma
Away fans in Rome
Le bandiere della Roma
Unforgettable players
Campo Testaccio
The glorious ground of AS Roma
Memorabilia
Memorabilia
Roma e i romani
Roma and romans
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
Derby!
Derby!
La Roma in Tv e alla radio
AS Roma in TV and radio
Video
Video
Vita vissuta
Lived life
Miscellanea
Miscellanea
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Bigliografia
Bibliography
La storia della Curva Sud
Curva Sud history
Le partite storiche
Matches to remember
Gruppi ultras
A.S. Roma Ultras groups
Sotto la Sud!
A.S. Roma players under the Curva Sud
Cori Curva Sud
Curva Sud chants
Amici e nemici
Friends & enemies
La cronaca ne parla
The wrong and right side of A.S. Roma fans
Fedeli alla tribù
Faithfuls to the tribe
Diffide, che fare?
Suggests for the banned
Links
Links
Scrivetemi
E mail me
Libro degli ospiti
Guestbook