Coppa Italia - Primo turno, ritorno
PIACENZA - ROMA 0-3 (d.t.s.)
Piacenza, Stadio Garilli
mercoledì 15 dicembre 1999
Ore: 18:00


invia una e-mail per i resoconti
 
Tabellino partita:
PIACENZA: Roma, Lucarelli, Delli, Carri, Vierchowood, Polonia, Buso (29'st Gautieri), Morrone (12'st Stroppa), Mazzola, Manighetti, Piovani (42'pt Di Napoli).
 
Allenatore: Simoni.
 
ROMA: Antonioli, Rinaldi, Aldair, Zago, Mangone, Tommasi, Assuncao (12'st Cafu), Di Francesco, Gurenko (15'st Candela), Alenitchev, Montella, Delvecchio.
 
Allenatore: Capello.
 
Arbitri: Farina di Novi Ligure e Preschen di Mestre.
RETI: 10'st Rinaldi, 8'sts Di Francesco, 13'sts Candela
 

Scegliere di andare a Piacenza, un mercoledì qualunque, di una settimana qualunque, per una partita di Coppa Italia, penso sia una decisione che racchiude in sé i principali valori della tanto decantata Mentalità ULTRAS. Fedeltà, sacrificio, coerenza, passione sono i princìpi che mi hanno fatto amare questo mondo e che ritrovo ormai solamente in trasferte come questa.
Certo è bello invadere PERUGIA o FIRENZE ma è ancora più bello andare in 50 a PIACENZA in uno stadio ridicolo e infame (pioveva e faceva freddo pure in Coppa Italia oltre che in Campionato), tifare come poche volte succede, e farsi sommergere di insulti dalla tua ragazza e dagli amici e sentirti dire in continuazione "MA NUN AVEVI GNENT'ARTRO DA FA' ???!!".....
No, evidentemente non c'era e non c'è niente che ti da' le stesse emozioni di una trasferta di questo genere!!! QUINDI.....BEATO CHI è ANDATO A CAGLIARI!!?!!
Tutti i gruppi erano presenti, in più c'erano gli amici friulani di MILANO, come detto un bel tifo, continuo e intenso, colorato dalla decina di bandierine giallorosse portate dai ragazzi di OSTIA, illuminato da un paio di torce e fumoni. Curva di casa sugli standard tradizionali (bassi), ma soprattutto sempre grossa emozione nel veder giocare un uomo che ha profondamente amato questa maglia come RIZZI-GOL e che ho sempre avuto come idolo insieme al TEDESCO VOLANTE!!
Esco e vado alla stazione insieme ai piacentini, tutto tranquillo, qui è proprio un altro mondo, meno caos e più tranquillità ma vuoi mettere la capitale.







Grazie Andrea

Grazie Andrea













Ciao, stavo guardando qualche foto di qualche anno fa. Allora noto
questa partita alla quale ho assistito dai bagnati spalti di Piacenza.
In vita mia ho fatto tantissime trasferte, ma questa avrà sempre un
posto speciale, e non è certamente per il passaggio del turno, ma per
l'essere stato presente in un "mercoledì qualunque di una settimana
qualunque"! Poi leggo "Certo è bello invadere PERUGIA o FIRENZE ma è
ancora più bello andare in 50 a PIACENZA in uno stadio ridicolo e
infame (pioveva e faceva freddo pure in Coppa Italia oltre che in
Campionato), tifare come poche volte succede, e farsi sommergere di
insulti dalla tua ragazza e dagli amici e sentirti dire in
continuazione "MA NUN AVEVI GNENT'ARTRO DA FA' ???!!".....
No,  evidentemente non c'era e non c'è niente che ti da' le stesse emozioni
di una trasferta di questo genere!!! " e penso "ma allora nun so'
l'unico a esse matto!!! C'è qualcuno matto come me e che (vivaiddio!!!)
nun se ne vergogna!!!! Anzi, ne va fiero!!!" Bello!! Le emozioni che si
provano in queste occasioni sono assolutamente impossibili da poter
descrivere a parole. Oggi ho due bimbi e la mia passione non si è
assolutamente scalfita. Anzi, spero un giorno di poterla condividere
con la prole. E per il bene che voglio a loro, spero che un giorno
possano, come me quella sera, trovarsi in uno stadio infame in un
mercoledì qualunque di una settimana qualunque, al freddo e sotto la
pioggia, ma con tanta Roma nel cuore, nella gola e davanti agli occhi.
Grazie per aver aperto il cassetto dove gelosamente custodivo questo
ricordo per me preziosissimo. E l'8 novembre a Trieste, chissà in
quanti saremo........
(2006)


VAI A:             GO TO:
Pagina iniziale
Index
Premessa
Premise
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
La stagione in corso
The championship
I gruppi ultras
dell'A.S. Roma
A.S. Roma Ultras groups
Le fotografie
Pictures
La cronaca ne parla
Chronicle talks about them
Amici e nemici
Friends & Enemies
Le parole (e la musica)
dei canti
Words & music of the songs
Le partite memorabili
Matches to remember
Racconti ed interviste storiche
Historical tales & interviews
La storia
della Curva Sud
Curva Sud history
Il Derby
Gli scudetti 
del 1942 e del 1983
The Championship's victories in 1942 and 1983
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Le bandiere della Roma
Most representative 
A.S. Roma players
CHAT
Ultime novità del sito
Updates
Libro degli ospiti
Guestbook
Collegamenti utili
Links
Scrivetemi
E mail me