LAZIE/ROMA 1-2

SEMIFINALE DI ANDATA COPPA ITALIA
5 febbraio 2003 h. 20.45
Invia foto e resoconti!
e-mail me





La cronaca
dei giornali
Altre foto 
(scontri in Tevere e tifo)
Altre foto
scontri

Altre foto su questo sito



Coreografia
(1407 kb)

Torce
(796 kb)

Torce
(733 kb)

Torneremo nella Nord
(734 kb)

La carica dei romanisti ai laziali
(dal TG1)
(1756 kb)

Il gol di Cassano
(735 kb)

 La carica dei romanisti ai laziali
(video privato girato dalla M. Mario)
(1438 kb)

Il gol di Emerson
(799 kb)

La carica dei romanisti ai laziali
(Rai 1)
(1822 kb)

La carica dei romanisti ai laziali
(RAITRE)
(4 megabyte)

Tafferugli # 1

Tafferugli # 2

Tafferugli # 3

Tafferugli # 4

Tafferugli # 5

Tafferugli # 6

Tafferugli # 7



RESOCONTO DI FRANCESCO
troppa la voglia di raccontare le sensazioni di questo derby.La partita è stata come al solito sofferta fino all'ultimo minuto del recupero,tipico da Roma, ma non è forse più bello vincerlo così?!? Comunque ho appuntamento con gli amici alle 16 alla palla,solita attesa,soliti giri ma questa volta non succede nulla,anche perchè c'erano veramente tantissime guardie schierate in molti punti "strategici", si fossero imparati??? comunque decidiamo di entrare verso le 19,tutti fomentati,prendiamo posto in basso leggermente spostati verso TESTACCIO. Forse questa volta c'è più da raccontare de il prepartita: all'improvviso si vede un gruppetto di romanisti che carica i laziali;prima fuga. alcuni di questi rimangono bloccati sotto,dove penso in tevere ci siamo delle specie di corridoi per raggiungere le uscite.Insomma, i romanisti le danno di santa ragione. Intanto il gruppetto iniziale si fa sempre più grande.i laziali, diciamo "riorganizzatisi", lanciano torce ma i romanisti, e questo ha fatto fomentare tutti, cercavano direttamente lo scontro fisico! così un'altra carica e giù seggiolini,aste,secchi....di tutto!! non so se ho visto male ma poi qualche laziale è venuto incontro cercando di placare gli animi...operazione tra l'altro non riuscita.è ora che viene il bello: dopo che si erano accesi altri "focolai", tutto il gruppo,veramente tanti, partono tutti insieme, una carica da paura seguita con l'incitamento di tutta la curva...il resto si è visto in televisione,laziali arrivati fino sotto i distinti...romanisti padroni della tevere! l'arrivo delle guardie è stato sfruttato dai laziali per rifarsi sotto. le solite merde infami! mi resteranno per sempre negli occhi quelle immagini...LA GRANDE FUGA!
TRADIZIONE RISPETTATA...LAZIALE CONIGLIO!!!!

RESOCONTO TRATTO DA TIFONET
Roma:circa 30 minuti prima dell'incontro tra roma e lazio le due tifoseri si sono scontrate violentemente nel settore tribuna tevere.I fatti,almeno da quello che si e' visto della sud,parla di un violento lancio di seggiolini,secchioni dell'immondizia,torce,e la conseguente carica dei ragazzi dell'esquilino e di altri ragazzi scavalcati dalla sud con la seguente fuga dei vari lazio club, alcuni mal capitati laziali sono stati selvaggiamente picchiati con aste di bandiere cinghie e picchiati anche con i seggiolini staccati dai tifosi della roma.Mentre la sud cantava ''corri coniglio biancoazzuro'' in sud arrivano degli striscioni laziali rubati uno dei quali i tdr (tradizione distinzione) lo hanno sfoggiato per tutta la partita.Altri tra i quali ''lazio club montespaccato'' sono stati dati alle fiamme!Solo l'intervento dei vigili del fuoco e' risucito a spegnere l'incendio.Per il resto complimenti ai laziali per come correvano verso la nord, per scappare alla carica dei tifosi della roma!Poi la ''banda dei noantri'' espone uno striscione che recita ''A quando l'ultimo scontro?Quando la tv era ancora in bianco e nero!E' normale se vi date alla fuga!Secondo poi non ho visto nessun ultra' laziale passare dalla nord alla tevere per scontrarsi,cosa che molti ragazzi della sud hanno fatto!Io non so il bilancio dei feriti,ma so solo che il conto dei striscioni rubati e' alto! 5 0 6 sicuri!L'unico che nel settore dove erano i romanisti era rimasto era ''lazio club civita castellana'' sempre che pure quello non fosse rubato!Terzo c'e anche da ''condannare'' l'intervento della polizia,forse pensavano che con il loro intervento le cose potessero degenerare in fatti ancora piu' gravi di quelli che sono stati!Cmq sono intervenuti caricando ambo tifoserie per separarle e calmando la situazione.La cosa e' effetivamente riuscita ma il ritardo e' stato grave, apparte qualche lancio di bombe e fumgoeni contro il corodne della polizia gli incidenti sono terminati all'inizio dell'incontro!Cmq onore a tutti i ragazzi che hanno partecipato!Una mia considerazione,gli incidenti non ci dovrebbero essere ma se succedono non scappate laziali!Corri coniglio biancoazzuro!

ALTRO RESOCONTO TRATTO DA TIFONET
Come ogni derby capitolino vuole anche ieri sera in tribuna tevere ci sono state scaramucce fra supporters biancazzurri e giallorossi. Alle otto gruppetti sparsi hanno iniziato a lanciarsi fumoni e qualche borghetti, insieme a bottiglie e seggiolini fino a formare due distinte fazioni distanti una ventina dimetri l'una dall'altra. Una volta definitesi a distanza ancora due gruppetti composti da non più di dieci persone sono entrati a contatto fisico e hanno cominciato a gonfiarsi con cinte, mani e aste fin quando un fumone non ha centrato in pieno un laziale che faceva parte del gruppetto separatosi poco prima che continuava il lancio di oggetti. Nel frattempo il pubblico dei lazio club si è spostato trenta o più file in su per lasciare libero campo a chi preferiva lo scontro. A questo punto con le prime venti file della Tevere adibite a campo di battaglia numerosi esponenti dei grupppi della parte bassa della sud (tradizione distinzione asr ultras) hanno iniziato a scavalcare per andare in tevere. 5 minuti il tempo di compattarsi e organizzarsi e ecco che nella parte bassa della tevere si è formato un manipolo stavolta composto da una trenta-quarantina di elementi pronti che al ritmo degli ooooooohhhhh della Sud ha caricato i laziali riunitosi di fronte a loro fino a spingerli a ridosso dei distinti in nord pochi metri prima dello strisicione dei Veterani. Una volta indietreggiati di almeno quaranta metri i due gruppi principali si sono ridistanziati e sono venuti allo sontro nuovamente gruppetti separati indiavolati e qui di nuovo cintate e mani e aste. Ore 20 e 30 i cellerini fanno il loro ingresso in tevere lato sud bloccando l'iniziativa dei romanisti con un nucleo e un altro a caricare i laziali. I cellerini saranno fatti poi oggetto di lancio di petardi e oggetti vari da ambo le parti. A questo punto molti strisiconi dei lazio club lasciati ormai abbandonati venivano sottratti senza che nessuno provasse a proteggerli. Qualcuno è stato dato alle fiamme. Va aggiunto che anche dalla Nord hanno scavalacato per andare a supportare i laziali presenti (tra l'altroin maggior numero dato che il derby era lazio-roma) ma sono arrivati mentre i cellerini caricavano e quindi non sono potuti intervenire. Bello. Emozionante. Non sono riuscito a spiegarmi forse come avrei voluto ma ho cercato di essere il più lucido e obiettivo possibile. Chi c'era sia in nord che in sud dovrebbe aver visto le stesse cose (chiaramente per vederle io non sono andato in tevere ma ho visto tutto dalla Sud.). Comunque qui http://www.asromaultras.it/0203lazioromacoppaitalia.html c'è il video della carica e fra oggi domani saranno aggiunte foto e racconti più dettagliati. Vi prego di ammirare anche la coreografia dei boys e alcuni striscioni dei Fedayn. SALUTI ROMANI

PER UNA VOLTA.... L'OBIETTIVITA' BIANCOCELESTE
OTTIMO ARTICOLO
E' VERO AVETE AVUTO LA MEGLIO PERCHE' ERAVATE MEGLIO ORGANIZZATI(AVENDO CHIAMATO ASR ULTRAS E TDR),RIMANE IL RAMMARICO CHE NOI VENUTI DALLA NORD SIAMO ARRIVATI TROPPO TARDI,QUANDO LA C.ELERE STAVA PER ENTRARE...SAREI STATO CURIOSO DI VEDERE COME SAREBBE FINITA!
ANCHE SE IL FURTO DEI 3 STRISCIONI DEI LAZIO CLUBS,POTEVATE RISPARMIARVELO!ONORE A CHI E' RIUSCITO A SCONTRARSI!

RESOCONTO DI ROMANO
Arrivo allo stadio all'apertura dei cancelli...prendo posto centralissimo..i soliti cori epoi si inizia con gli striscioni grandi boys grandi fedayn purtroppo non ho potuto leggere quelli di TDR e degli ASRU
poi si inizia con la distribuzione delle bandiere  per la coreografia..ore 20:30 scappa coniglio biancoazzurro....carica dei ragazzi *****..e subito dopo anche della ****** che scavalca dalla sud coreografia d'altri tempi...bellissima...la cosa più bella della partita avviene nell'intervallo,coreografia dei BOYS "STREPITOSA!!" con susseguente inno della lazio trasformato da noi....NON MOLLARLO MAI !!! semo un po calati negli ultimi 20 minuti....GRANDE CURVA SUD!

RESOCONTO DI ANDREA
E' DERBY..........e il derby lo vivi.......la sera prima fai fatica a dormire....ti svegli già carico d'adrenalina e nervosismo che più passano le ore e più cresce....poi è ora di andare....lo stomaco si contrae le mani sudano.....salgono i brividi....e ti trovi alle 5e20 a varcare la sud e poi.....li vedi dall'altra parte del campo so pochi ma già te mettono il veleno addosso....e non vedi l'ora che si cominci.....tre ore d'attesa ..... due volte al bagno....e non vedi l'ora che cominci.....che comincino gli striscioni....che comincino i cori.....che si innalzi la coreografia....e poi quasi ci siamo...... e poi d'improvviso CARICA......e loro come al solito svelti a tempo di bersagliere (corsa e chiappe strette....) che tornano umiliati verso il loro posto.....un angolo.......al grido di SCAPPA CONIGLIO BIANCO AZZURRO SCAPPA.....e poi entra in campo la roma....e poi
s'innalzano al cielo le bandiere.....e poi s'alzano i cori....boati....espressione della grandezza di una sud che non è finita......e poi gli schifosi non se sentono più....e poi il gol e non si capisce pìù niente....e poi torneremo nella nord...e poi il fiatone.....ansimi...ma tiri fori quello che hai dentro sempre più
forte.....e poi la bandiera che non si ferma mai......e poi è finito il primo tempo e stai già a pezzi.....e poi corografia boys....e poi NON MOLLARLO MAI!.......e poi di nuovo quella merda di cd.....e poi
NON MOLLARLO MAI! ancora più forte....e poi secondo tempo....e poi ancora cori ancora mani ancora boati ancora bandiere e sembra che ci siamo solo noi...e poi emerson.....gol....e resto immobile....è un
sogno...e poi so due secondi ma me pare na vita....e poi la gente dietro te sveglia.....e poi salti abbracci tutti....e poi di nuovo il fiatone....di nuovo TORNEREMO NELLA NORD..... e poi li senti....hanno
segnato.....ma non ci fermerà certo la paura...e poi FORZA ROMA FACCI UN GOL IO GRIDERO'......e poi in campo è finita...e poi ROMA HA VINTO.....e poi LA SUD HA DOMINATO COME AL SOLITO MA CHI NE DUBITAVA?........e poi la SOCIETA' DEI MAGNACCIONI.....e poi te siedi
n'attimo stanco morto ma in estasi........E' STATODERBY!!!!

PENSIERO DI GAETANO DA FIRENZE
""CASSANO EMERSON PER NOI NOTTE DA CAMPIONI PER VOI (LAZIEALI) DOPO LE
PURGHE ORA ANCHE CRISTERI.""
E SI ANCHE IERI SERA ERO  ALL'OLIMPICO.
NOTTE MAGICA, COME LA NOSTRA ROMA.
SONO ARRIVATO ALLE 19.00 E SUBITO ENTRANDO ALLO STADIO HO RESPIRATO L'ARIA
DEL DERBY, HO VISTO UNA BELLA ROMA, TONICA E VOGLIOSA DI COMBATTERE E
VINCERE, (ERA ORA), PARTITA MOLTO TESA E COMBATTUTA, MA ALLA FINE LA
VITTORIA HA PREMIATO I GLADIATORI IN CAMPO E FUORI.
HO VISTO E SENTITO UN GRANDE TIFO, SONO FISICAMENTE A PEZZI MA CON LA GIOIA
NEL CUORE DI AVER VISTO LA MIA ROMA  VITTORIOSA COME MERITA.
SONO CONTENTO E TI GIURO CHE QUESTO RIPAGA TUTTI I SACRIFICI CHE OGNI VOLTA
DEVO FARE.
GRAZIE ANCORA ALLA MAGICA ED ALLA CURVA-SUD CHE MI REGALA I BRIVIDI PIU'
BELLI DEL MONDO.
AMO LA ROMA E VIVO PER LEI..

RESOCONTO DI VECCHIO LUPO
Cominciamo dalla Tevere. Conigli in fuga come al solito! Onore ai ragazzi dell*** e a tutti gli altri... mattacchioni (eh, eh, eh!). Una cosa sola: è molto strana l'assenza di guardie. Ho rivisto nella notte le
immagini e si vedono troppi volti noti. Attenzione alle trappole! Questi ritardano l'intervento per fare foto e diffidare! Passiamo alla Curva. Trovo posto solo sulle scale, poco sotto i Fedayn (per inciso: condivido del tutto alcuni loro striscioni, immagino tuttavia le polemiche interne). Bella la coreografia, molto derby fine anni settanta. E grande primo tempo, davvero. Il secondo inizia con la meravigliosa idea
dei Boys (NON MOLLARLO MAI!) un indimenticabile scartoffio al secondo gol. Poi ragazzi siamo un po' calati, troppo preoccupati? Gurdiamo di meno la partita e urliamo! Comunque troppo bello regà, li abbiamo annichiliti come sempre! Roma siamo noi! Daje, daje, fino alla finale!
Vecchio Lupo
LA ROMA NON SI DISCUTE SI AMA
COPPA ITALIA SARA?!

RESOCONTO VITTORIO (ULTRAS APPIO-PIETRALATA)
alle 18 e 30 cominciamo ad avviarci verso l'olimpico con il motorino verso l'olimpico che freddo!!! stavo con il mio amico Tomas gli altri della comitiva di Pietralata ci raggiungevano piu' tardi dentro il nostro settore. Con me avevo lo zaino con dentro gli striscioni stupendi da me fatti (CIOCIARI MILANESI VERONESI TRIESTINI QUESTI I VOSTRI CUGINI) mettiamo il motorino davanti l'obelisco gia' pieno di forze del disordine da per tutto, i laziali i soliti conigli passano con le sciarpe seminascoste a testa bassa camminnando velocemente i loro settori, davanti a noi una gip di una famiglia laziale tampona un romanista in motorino, si crea un gruppetto e subito alcuni idioti immbruttiscono la padre di famiglia burino e lo fanno rimontare in macchina. Entriamo dentro i distinti est dove stiamo noi, e un bambacione napoletano de guardia ci guarda solo uno striscione (Strano!).
Alle 20 la nostra comitiva di 30 persone è tutta unita e decidiamo di mettere lo striscione che sta' anche sul sito, La Curva Sud e' stupenda anche i distinti cantano tutti noi in primis. Spettacolare vedere gli Ultras Trib Tevere caricare e malmenare le merde burine conigli incitati da tutta la Curva Sud. il resto e' SPETTACOLO. ROMA TIFA ROMA. SCAPPA CONIGLIO BIANCO AZZURRO SCAPPA!!! FEDAYN SIETE SPETTACOLARI CHE DIO VI BENEDICA!!!

RESOCONTO DI ANACLETO
ciao lorenzo,ti invio il mio resoconto del derby...
beh,come al solito la strippata dei giorni precedenti aumenta di minuto in minuto,ma questo già si sa. Arriviamo quindi allo stadio davvero presto,stra-fomentati,e incominciamo a cercarci il posto. Proviamo in basso,non non va bene,un po' più su,no,nemmeno qui,tutti abboanti rega,ma perchè non andiamo tra i fedayn lì se fa bordello!eddaje,finalmente 5 posti sono nostri!il pre-partita passa abbastanza velocemente.Fino alle sette gli avvenimenti + importanti sono i 4 deficenti lazieli che si fanno vedere in tevere vicino alla sud e i soliti coretti...dicevo invece,alle 7 inizia finalmente la 'guerra' di striscioni...come il derby precedente la nostra curva ne propone a decine,tutti dievrsi tra loro,e che a me personalmente sono piaciuti molto (sfortunatamente quelli degli asru e TDR non ho potuto vederli dallo stadio,grave lacuna prontamente rimarginata con le foto del tuo sito :) ed ho avuto la fortuna di tenerne uno dei fedayn (che emozione!:).tra gli striscioni lazieli l'unico 'carino' era quello del bruco store,per il resto buio totale e uno ridicolo di banda noantri sugli scontri tra l'altro messo dopo i fatti della tribuna tevere...senza parlare di quello con scritto "ma quali lupi,pecore!"......no comment!
insomma si arriva alle 8 con un freddo della madonna,in curva si prepara la coreografia con un organizzazione impeccabile,fino a quando in tevere cominciano gli scontri...giusto il tempo di analizzare la 'situescion' e qualche...decina?mah,insomma 'qualcuno' scavalca le 2 vetrate che ci dividono e finiscono in tevere...gli scontri sono duri,tra cinghiate,torce,fumoni,sprangate,aste di bandiere,nei settori in basso e in quella specie di 'fossato' che c'è in tevere per raggiungere le uscite...certe sveje!10 minuti di scontri,e gli ultras lì presenti si organizzano e lanciano una carica spaventosa...in curva si esulta come a un gol,vengono annientati al grido 'scappa coniglio biancoazzuro'...durante la carica perdono 2-3 striscioni (ne ho contati un paio in curva e diciamo 1-2 sono stati bruciati in tevere)...dopo insomma questa carica arriva la celere e calma le acque...questi scontri mi hanno fatto riflettere...nel senso,anche se fosse vero che hanno ritardato ad intervenire per schedare gli ultras,a me non sembra giusto...in fondo parliamoci chiaro,in tevere ci vanno le famiglie i ragazzini....non può essere che mettono 1000 agenti fuori e 0 dentro,caz** ad ogni derby si ripetono ste botte in tevere...ci vorrà molto,ci vorrà un genio per mettere quei caz** di 30 agenti lì...poi ci si lamenta degli scontri,dei 'teppisti'...è il sistema,il sistema che è sbagliato...può essere benissimo che non siate d'accordo con me,cmq.......arriva finalmente la parita...inutile soffermarsi su opinioni tattiche,tecniche,sui 'se' o sui 'ma'....piace parlare ANCHE di questo,ovvio,ma qui si parla di curva sud,e questa ieri sera è stata fantastica...primo tempo a livelli altissimi(con infarto al palo di chiesa-quel-frocio e svenimenti alla punzione di liverani-quel-laziele)davvero da brividi,poi intervallo e coreografia dei Boys STUPEFACENTE,INFINITA,STRAORDINARIA con conseguente musichetta da presa per il culo e tutti a cantare NON MOLLARLO MAI...arriva il 2° tempo,si canta tutti insieme,quando ad un tratto una cometa di emerson parte dai 30 metri...vedo la palla che colpisce la traversa...un secondo lunghissimo e la palla rimbalza a terra e colpisce la rete....GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLL
Finisco inspeigabilemente accanto al muretto dei fedayn,tipo 10 metri avanti,abbraccio tutti,incontro amici che stavano in un altro settore.....ragazzi,che goduria...da lì è un inferno fino al gol laziele...da quel momento si cala un po tutti,ammetto che anche io non riuscivo a cantare,vi giuro che tremavo come una foglia,strippavo troppo,ammetto che ho fatto la merd**,e di fatti ho invidiato così tanto quelli lì sotto che davvero se ne sbattevano e continuavano a sostenere la Roma....pensavo 'pazzi!come fanno a non strippare?'però sotto sotto li invidiavo...quel che conta è che abbiamo vinto,ma non 2-1,bensì 100 a 0,perchè li abbiamo surclassati con la coreografia,con la voce,con gli striscioni,in tutti i settori....NON MOLLARLO MAI LAZIALE!
che bello!
ciao a tutti

RESOCONTO DI CLAUDIO
MERCOLEDI MATTINA LA MIA ASCELLA DAVA 38 DI FEBBRE ,MA POCO PIU GIU
 DUE BIGLIETTI M'ARIBBOLIVANO IN SACCOCCIA DA DUE GIORNI.
MI TREMAVANO LE GAMBE, MA L'ALTRA FEBBRE , QUELLA ROSSA COL BORDO GIALLO
ERA SICURAMENTE PIU FORTE!
MI DECIDO E PARTO ALLE 6 CON MASSIMO DOPATO FRACICO DI MEDICINALI.
SONO ABBONATO IN NORD DA TRE ANNI,E LA SUD ME MANCAVA,
SARà IL DERBY,SARà LA VITTORIA, SARà STATA QUELLA SARACCA DE EMERSON,
MA LA SUD MI è PIACIUTA.
SI BELLA LA PARTITA ,BELLI LI SCONTRI,BELLO TUTTO MA
LA CURVA SUD è SEMPRE LO SPETTACOLO PIU BELLO
E NON ROSICATE O VOI LAZIALI MA NON C'è CONFRONTO CHE REGGA.
NON HO DORMITO FINO ALLE 4 E DURANTE LE POCHE ORE DI SONNO
ME LA SONO SOGNATA.
ALLE SETTE MI SONO ALZATO DISTRUTTO AL GRIDO DI.......
...........NON MOLLARLO MAI!!!!!!!!!
COMPLIMENTI A TUTTI!

RESOCONTO DI MATTEO
spettacolare!!decisamente spettacolare sono passati due giorni e le emozioni sono ancora vive in me ma non per la vittoria e il risultato ma per quello che è successo in tevere e in curva.Li abbiamo umiliati sotto ogni punto di vista vederli scappare a ridosso della nord è stato un qualcosa di inspiegabile che solo chi ha vissuto tanti derby,soprattutto quelli del passato,può capire.Per non parlare della lezione di tifo che gli abbiamo dato giusto gemellati coi veronesi possono essere.Mercoledì è stato un derby vero un derby tra curve e noi,come sempre siamo usciti vincitori!!In curva però ho visto troppe faccie nuove sia con la lazie che col bologna ora a modena vedremo i veri ultras invadiamo anche questa provincia dell'impero e teniamo in alto i nostri vessili!
matteo
ultras indipendente


RIFLESSIONE DI RICCARDO
Ciao Lorenzo.
Volevo esprimere un mio breve pensiero sul derby di coppa Italia e spero che,anche se non so se condividerai ciò che dico,tu possa pubblicarlo.
Ho letto i resoconti e ho visto tutti i tifosi fieri degli scontri e della fuga laziale.
Se c'è una cosa di cui si deve essere fieri è la nostra Roma,che nei momenti importanti tira sempre fuori i coglioni ed il carattere!
Se dovesse invece esistere un risultato per i soliti deficienti che fanno a botte per 22 giocatori che guadagnano molto più di loro,dovrebbe essere una sconfitta comune.
La cosa che mi sconcerta è il fatto che quando si sono mossi i "rinforzi"dalla sud(io ero in distinti purtroppo e la scena me la sono vista + da vicino),
tutti applaudivano i "condottieri" e quanti applausi al ritorno dalla tribuna col trofeo di guerra,uno striscione(da Tribuna Tevere...mhhh).
Il problema è che non succede niente di grave..forse sarebbe utile ogni tanto...un esempio: ho visto un laziale tirare un fumone...che ha colpito sulla spalla un romanista.
domanda...e se il romanista si gira e perde gli occhi??la merda chi è..il laziale o tutti quelli che stanno là in mezzo,che col calcio non hanno nulla a che vedere?
Se continuerà così nel calcio non mi fregherà + niente dei risultati,forse mi allontanerò da questo ambiente violento..e tanti come me.
LA VIOLENZA è UNA CAZZATA...CE LO METTIAMO IN TESTA,CAZZO?
CIAO,GRAZIE.
                                                                    RICCARDO.

RISPOSTA DI LORENZO (WEBMASTER)
Che dire? Qui entrano in gioco due concetti globalmente diversi di intendere il calcio.
Da una parte chi, come Riccardo e la maggioranza dei tifosi, lo apprezza solo e soltanto dal punto di vista sportivo e folcloristico e chi lo interpreta come un rito tribale.
Quello che mi preme sottolineare è che nel concetto di questa ultima categoria non c'è il "fare a botte per 22 giocatori che guadagnano molto più di loro": questa è un'osservazione fatta da parte di chi VEDE il calcio SOLO come 22 giocatori che stanno in campo. Chi lo interpreta in modo "tribale", ha sensazioni e pulsioni completamente diverse, ed interpreta il tutto come un vero e proprio rito: la curva diventa il territorio e gli striscioni il vessillo del portabandiera in guerra.
Nell'ambito di chi lo vive come una tribù, e ciò accade per chi milita in curva e non in distinti o altri settori, c'è poi - come in tutte le comunità arcaiche ma anche in quelle moderne - chi è disposto a battersi per la tribù stessa e chi, pur non avendo il coraggio di battersi, applaude chi si è battuto.
D'altra parte chi magari sta in Monte Mario potrebbe vedere chi siede in distinti coe dei "cafoni ignoranti che siedono su seggiolini sporchi"!
Razionalmente, quindi, sono d'accordo con te.
Ma i sentimenti e le passioni, a volte, sono irrazionali.
Per approfondire, clicca qui: www.asromaultras.it/tribu_divisa.html
Saluti
Lorenzo

RESOCONTO DI ALCE
La partita è finita bene ma secondo me questa squadra non ha carattere.
Il goal di Emerson è arrivato nel momento che la Lazio metteva più paura e se non fosse stato per Pelizzoli....meglio non pensarci!
Era una delle solite ultime partite capelliane in vantaggio di un goal e tutti dietro sostituendo eventuali punte per difensori; poi il solito pareggio avversario e magari la capitolazione finale.
Comunque sono contento, è ovvio.
Per quel che riguarda il discorso ultras giudico bellissima la nostra coreografia, anni '60.
Apprezzo moltissimo gli ASR ULTRAS per i cori e lo stile con i quali stanno "bonificando" la curva.
Se ci fosse ancora qualcuno che non abbia capito la svolta della curva è ora che apra gli occhi. Roma è una città schierata, si vede dalla società. Sono ammesse tutte le minoranze ma fino a quando saranno tali devono essere consapevoli del loro peso come un tempo lo sono state quelle che adesso possono fare la voce grossa.
Infine, e dopo aver letto tutto il manuale sulla tribù di questo sito, posso ammettere qualche scaramuccia ma quello che è successo in tevere è frutto di una civiltà ignorante, animale e violenta.
Secondo me i tifosi si dividono oltre che per l' attaccamento alla squadra dal livello culturale.
Tra noi ed i laziali ci insultiamo al grido di napoletani ma quello che abbiamo dimostrato in tevere è la conferma che Roma è piena di napoletani (di mentalità napoletana, mi scuso per la generalizzazione ma rende benissimo l' idea).
Nel nostro futuro vetrate più spesse, cancelli più serrati e sempre meno calcio: No gli stadi inglesi non ce li meritiamo!

RESOCONTO DI SAVERIO IL VELLETRANO
come al solito abbiamo vinto saremo diventati monotoni?
no nemmeno per un cazzo,gran bella risposta

il mio resoconto della partita è molto semplice da spiegare
siamo partiti alle 18  da velletri raccordo non tanto intasato solite canne solite stronzate ma anche il solito fomento che non puo mancare , c è un  mio amico che me fa rosica da matti dentro la macchina ci fomentiamo insieme poi arriva allo stadio se mette co na faccia tutta giallognola a fasse altre 3000 cannoni diventa amorfo ogni tanto batte le mani come i down ,vabbe comunque ci si sta bene
insomma dicevo sul raccordo tutto bene   arrivati verso le sette e un quarto siamo entrati in curva avevo notato subito un atteggiamento diverso quella sera
 ve lo giuro è stata una curva fantastica veramente,dopo essermi reso conto di tutto ciò
sono iniziate le panacche mamma mia quante se ne so date    i laziali che scappavano gajardo
dopo di che la partita ha parlatop da sola
ho rivisto il gol di emerson alla televisione che li per li non mi ero reso conto di che tiro avesse fatto
quando ho visto il gol ho pensato ,anzi ho avuto la riconferma che questo è un fenomeno bella partita mi dispiace per il capitano , ma se se stecca quarche partita nun succede niente
,vabbe adesso vi saluto che sto rincoglionito de sonno è stato un piacere
vi lascio con  una dedica a tutti i laziali
ce chi li chiama porci c è chi li chiama maiali..........
noi li chiamiam laziali .......noi li chiamiam laziali

ciao grandi un abbraccio
seguo senza tregua



RESOCONTO DI BRILLO
Ore 17:15: Fabietto mi chiama e mi dice che ha i biglietti.
Alle 18:00 parto per lo stadio con alcuni miei amici, arriviamo alle 19:00. Aspetto che arrivi fabietto con i biglietti e alle 19:30 entro in Sud.
Beh, che dire... ho provato 1000 emozioni, ad un tratto mi è sembrato che quella fosse la prima partita della Roma che videvo dallo stadio.
A 20/25 minuti dalla partita iniziano gli scontri in Tevere e dalla Sud un solo, grande, immenso augurio che poi sarà realtà "Scappa, scappa CONIGLIO BIANCOAZZURRO"...Grande Sud (onore a chi si è scontrato).
Alle 20:45 quando gli animi si erano "placati" inizia la nostra partita, la partita della Sud, unica ,unita, compatta!!! Bellissima la coreografia degli A.S.Roma Ultras, grandissimi i Fedayn e poi che dire dell' ironica, goliardica, bellissima coreografia dei Boys nell'intervallo( " NON MOLLARLO MAI", striscione e coro che hanno accompagnato i "cugini", fino all'inizio del secondo tempo), grandissimi TDR, gli Ultras Romani, insomma grandissima tutta la Sud. Rincomincia la partita e, ovviamente anche la Sud, partono bei cori compatti cantati a gran voce da tutti (bellissimo "senguo senza tregua" e "dai rioni..."), arriva il secondo gol di Emerson, grande fomento in Sud cantiamo ancora più forte ancora più compatti! A 15 minuti dalla fine arriva il gol delle merde, c'è stato un attimo di smarrimento, si riparte a cantare fino alla fine(stupendi minuti finali con " e forza Roma facci un gol io griderò...". Insomma il mio resoconto è Curva Sud:100- curva nord:0.
"Possis nihil urbe Roma visere maius"

RESOCONTO DI VALERIO
Finalmente di nuovo derby e finalmente sembra essere tornati ai vecchi derby dopo anni di "rispetto" tra le due tifoserie, o almeno da parte di certi gruppi. Anche se ce da dire che i scontri avvenuti in Tribuna Tevere sarebbe stato meglio vederli in curva nord o in curva sud o fuori dallo stadio, perche effettivamente si dice sempre che chi non ha voglia di cantare e sostenere la squadra, ma ha voglia solo di vedere la partita se ne vada in Tribuna .... quindi la gente in Tribuna ha tutto il diritto di protestare sui scontri avvenuti. Sarebbe stato molto meglio vedere scontri fuori dallo stadio invece di darsi la mano e salutarsi...!!! per quanto riguarda i striscione rubati, è vero che sono solamente dei "striscioni club" ma è anche vero che hanno iniziato loro a scontrarsi...quindi mi sembra giustissimo staccare e rubare o bruciare striscioni loro ! poi ho sentito dire che erano in 10 contro 100 i laziali.....ma non mi pare proprio, se mai erano in 10 quelli che hanno combattuto, perche di gente che è stata ferma a guardare senza combattere per i loro colori ce ne era moltissima, ed erano di piu dei romanisti...! Bellissima la coreografia dei BOYS, ma spettacolare lo striscione dei FEDAYN "ANCHE TRA DI NOI CI SONO MERDE COME VOI..." e altri bellissimi striscioni che condivido tutti quanti! Per quanto riguarda la partita in campo lo vista poco, ma l'importante è aver vinto ! P.S. pietoso lo striscione della Banda Noantri " voi ultimo scontro vero...quando cera il TG in bianco e nero....." visto che ce l'hanno presi 10 minuti prima, potevano risparmiarselo.

In fine spero di vedere tutta questa grinta e voglia di combattere negli spalti anche in altre partite........!!!

DAJE ROMA DAJE


Numerosissime altre foto le trovate su questa pagina
http://www.laroma.net/lazio_roma.html






LAZIO-ROMA 1-2 (0-1)
Lazio (4-4-2): Marchegiani; Pancaro, Stam, Negro, Favalli; Fiore, Liverani (20' st Simeone), Stankovic, Lopez; Inzaghi (37' pt Corradi), Chiesa (31' st Lazetic). All. Mancini
Roma (4-4-2): Pelizzoli; Panucci, Samuel, Dellas, Candela; Cafu, Emerson, Tommasi, Delvecchio; Totti (36' st Montella), Cassano (24' st Lima). All. Capello
Arbitro: Trefoloni di Siena
Marcatori: 12' pt Cassano (R), 4' st Emerson (R), 31' st Fiore (L)
Ammoniti: Dellas, Stam, Samuel, Cafu, Favalli, Negro



02/05/2003. AS Roma grabbed an important 2-1 away win against city rivals Lazio in the first leg of the Coppa Italia semifinals on Wednesday night.
The derby is always a tense affair on and off the pitch and this time was no exception. Before the match was underway supporters from both sides came into contact inside the stadium, and only quick intervention on behalf of the police avoided things to get out of control.
The starting whistle arrived just in time to get the fans eyes on the pitch and off of each-other.
Roma began well, while Lazio were close to absent. The Giallorossi's three man offensive line composed by Totti, Delvecchio, and Cassano easily broke through the Biancocelesti defensive shirts and the whole stadium could feel a Roma lead was on the cards.
It arrived on 12 minutes when Cassano was able to head home a Cafu cross all alone in-front of Marchegiani, but it could have appeared four minutes earlier if the former Bari prodigy hadn't shot a Totti invitation right at the Lazio keeper.
Mancini's gang suddenly woke up around the 20th minute mark, and for the remainder of the half they were the ones who controlled the pitch, mainly thanks to their fantastic one-touch football that left very little thinking time to the Roma midfield.
The equalizer was in the air, but a couple of great saves by Pelizolli on respective headers by Stankovic and Pancaro, and an incredible post hit by Chiesa with an impressive outside blast allowed Capello's side to go into the break with the edge.
Four minutes into the second half Emerson pushed Lazio's qualification dreams even farther away as he hit the top corner of the net with an absolutely magnificent long range drive, an event that crippled Lazio for the following ten minutes.
However Roma were unable to take advantage of their stunned opponents, and for the second time in the match Lazio regained the run of play that they held until they halved the gap thanks to Fiore on 75 minutes.
The final fifteen minutes of the extremely entertaining contest left little chances to both sides, and Roma were able to celebrate their fourth win in the last six encounters against their eternal rivals.


VAI A:             GO TO:
Pagina iniziale
Index
Premessa
Premise
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
La stagione in corso
The championship
I gruppi ultras
dell'A.S. Roma
A.S. Roma Ultras groups
Le fotografie
Pictures
La cronaca ne parla
Chronicle talks about them
Amici e nemici
Friends & Enemies
Le parole (e la musica)
dei canti
Words & music of the songs
Le partite memorabili
Matches to remember
Racconti ed interviste storiche
Historical tales & interviews
La storia
della Curva Sud
Curva Sud history
Il Derby
Gli scudetti 
del 1942 e del 1983
The Championship's victories in 1942 and 1983
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Le bandiere della Roma
Most representative 
A.S. Roma players
CHAT
Ultime novità del sito
Updates
Libro degli ospiti
Guestbook
Collegamenti utili
Links
Scrivetemi
E mail me