Nigel Gigg ha 44 anni ed è sposato con due figlie di 14 e 15 anni, tifose dello Swansea. Anche Nigel, manager bancario, è tifoso della squadra gallese, che ha seguito da tutte le parti, da Luton a Lipsia, da Preston a Parigi, da Macclesfield a Monaco.
Ha assistito al suo primo derby il 10 marzo 2002: Lazio/Roma 1-5.
Queste le sue impressioni.
   
VACANZE ROMANE
   

Questa settimana vi racconterò il mio recente viaggio in Italia per vedere il derby di Roma tra la Lazio e la Roma in Serie A.
Domenica 10 Marzo 2002
Una splendida giornata di sole bacia il giorno della partita e dopo una grande colazione ce ne andiamo in giro a vedere le bellezze di Roma  ....  intorno alle 6.15 di pomeriggio iniziamo ad avvicinarci all'Olimpico. Il tassista è convinto di essere Jean Alesi. Arriviamo allo stadio unìora e 45 minuti prima del calcio d'inizio e ci mangiamo un non troppo appetibile panino, che stava per avere un devastante effetto sul nostro sistema digestivo. Eravamo tutti divertiti nel vedere lo stadio ribollire già così presto e ci siamo seduti in quel che sembrava un'area neutrale con tifosi di Roma e Lazio in numero uguale. La Lazio giocava in casa nello stadio che le due squadre condividono. La Lazio stava avendo un anno scarso, essendo solo settima, mentre la Roma era terza a soli tre punti dalla vetta e con una partita da giocare. Il match è esaurito con 90.000 tifosi divisi in 55.000 laziali e 35.000 romanisti.

Entrambe le squadre hanno giocatori conosciuti in tutto il mondo.

Dopo pochi minuti che ci siamo seduti, una torcia lanciata dai tifosi della Lazio atterra a circa 10 yarde sulla nostra sinistra, per fortuna su un seggiolino vuoto. L'atmosfera, anche in questo momento, con lo stadio pieno per ¾ e a mezz'ora dal calcio d'inizio era incredibile e come nessuna cosa avessimo mai visto.

La nostra area degli spalti sembrava essere divenuta il punto focale degli incidenti e ben poresto assunse l'aspetto della striscia di Gaza. Nel giro di 15 minuti è arrivata la polizia che ha deciso di creare una zona franca che ovviamente ha incorporato i nostri posti.

Ci siamo spostati dalla parte dei tifosi della Lazio ed abbiamo aspettato l'inzio della partita con trepidazione. Al calcio d'inizio la folla era in un'assoluta frenesia.

La partita in effetti è finita nel giro di mezz'ora, con Montella che ha portato la Roma sul 3-0. Durante l'intervallo un gruppo di tifosi della Roma ha tentato di invadere il settore riservato ai laziali, ed è stato fermato solo dalla polizia che ha tirato lacrimogeni su lacrimogeni. Sfortunatamente il gas ha rapidamente invaso il nostro settore, facendo piangere e colare il naso al nostro gruppo e a tutti quelli che ci stavano vicino. Un'esperienza che non vorrei riprovare!

Il secondo tempo ha visto la Lazio subire il quarto gol di Montella. Sfortunatamente questo ha provocato un'altro round di disordini con i tifosi della Lazio che hanno acceso un fuoco proprio di fronte a noi. E' stata la prima volta che ho visto una macchina dei vigili del fuoco venire sulla pista d'atletica mentre il gioco continuava!

Totti ha segnato uno splendido quinto gol come ciliegina sulla torta.

Posso solo immaginare quello che avrebbe detto la stampa inglese se si fosse trattato di una partita della Premiership. Da un punto di vista negativo i tifosi della Lazio hanno insultato i giocatori neri della Roma con versi di scimmia e gettando loro dozzine di bottiglie e banane sul terreno di gioco. Da un punto di vista positivo, nessuno del nostro gruppo aveva mai visto niente di simile come quello creato dai  tifosi della due squadre. La partita ha smentito gli stereotipi sul defensionismo all'italiana. Tuttavia, il mio unico suggerimento all'Associazione Calcio Italiana è quella di considerare di giocare i prossimi derby di Roma al Colosseo.

Vai a vedere le foto del derby e i resoconti

VAI A:             GO TO:
Pagina iniziale
Index
Premessa
Premise
La Storia dell'A.S. Roma
A.S. Roma History
La stagione in corso
The championship
I gruppi ultras
dell'A.S. Roma
A.S. Roma Ultras groups
Le fotografie
Pictures
La cronaca ne parla
Chronicle talks about them
Amici e nemici
Friends & Enemies
Le parole (e la musica)
dei canti
Words & music of the songs
Le partite memorabili
Matches to remember
Racconti ed interviste storiche
Historical tales & interviews
La storia
della Curva Sud
Curva Sud history
Il Derby
Gli scudetti 
del 1942 e del 1983
The Championship's victories in 1942 and 1983
Il manifesto degli ultras
The Ultras' manifesto
Le bandiere della Roma
Most representative 
A.S. Roma players
CHAT
Ultime novità del sito
Updates
Libro degli ospiti
Guestbook
Collegamenti utili
Links
Scrivetemi
E mail me